Chelsea-Arsenal, l’eterna sfida tra due grandi club sta per vivere un altro capitolo. A pochi giorni dal fantastico match di Premier League, Conte e Wenger si ritrovano per l’andata della semifinale di Carabao Cup. Per i Gunners, dopo la clamorosa eliminazione in FA Cup e visti i 23 punti di ritardo dal City capolista, si tratta di una partita senza possibilità di errore. La Carabao Cup, esclusa l’Europa League, potrebbe essere l’unico trofeo per l’Arsenal. Diverso il discorso per il Chelsea con Conte che vuole sfatare un vero e proprio tabù: il tecnico italiano, da quando è alla guida dei Blues, ha vinto una sola volta contro Wenger in sei precedenti.

Conte e l’incubo chiamato Arsenal

Una squadra di Premier League che Conte ed il suo Chelsea preferiscono non affrontare? L’Arsenal. Strano, se consideriamo la storia recente di questi due club ma logico andando a vedere i precedenti tra Blues e Gunners da quando l’ex allenatore dell’Italia siede sulla panchina dello Stamford Bridge. In 6 match il Chelsea ha trionfato una sola volta, pareggiato tre, e perso due. Ma andiamo con ordine

Arsenal-Chelsea 3-0

Il primo confronto non si scorda mai, specialmente perché rischiava di essere anche l’ultimo. Il Chelsea viene annientato dall’Arsenal, prendendo 3 goal in 30 minuti (Conte aveva fatto peggio solo nel famoso Fiorentina-Juventus 4-2 quando la sua squadra subì 4 reti nel giro di 15 minuti). Una sconfitta pesante: il Chelsea scivolò a -8 dal City capolista e Conte rischiò l’esonero.

Chelsea-Arsenal 3-1

E’ il miglior momento per i Blues che volano verso la conquista della Premier League. Allo Stamford Bridge arriva l’Arsenal e per il Chelsea è il momento di vendicare il 3-0 dell’andata. Partita perfetta per Hazard e compagni che vincono 3-1 e volano a +12 dai Gunners e dal Tottenham.

Arsenal-Chelsea 2-1

Nella straordinaria atmosfera di Wembley va in scena la finale di FA Cup; il Chelsea per il double, l’Arsenal per rendere meno amara la stagione. Alla fine saranno i Gunners ad avere la meglio grazie ad una rete a dieci minuti dalla fine. Wenger, con questo successo, ottiene la settima vittoria nella competizione più antica al mondo.

Arsenal-Chelsea 1-1 (4-1 dopo i calci di rigore)

La stagione 2017-2018 si apre con il Community Shield che vede di fronte, nuovamente, Chelsea ed Arsenal. I Blues vogliono vendicare la sconfitta in FA Cup mentre i Gunners cercano un altro trionfo. La gara si protrae fino ai calci di rigore dove fa il suo esordio la nuova formula A-B-B-A; vince l’Arsenal con Conte che, dal dischetto, viene tradito da Courtois e Morata.

Chelsea-Arsenal 0-0

Siamo all’inizio della stagione in corso; Chelsea e Arsenal si ritrovano dopo il Community Shield e questa volta le emozioni sono poche. Uno zero a zero figlio della paura di perdere la gara. Visto come sono andate poi le cose, si poteva anche rischiare qualcosa in più.

 

Arsenal-Chelsea 2-2

E’ l’ultimo confronto tra queste due squadre, il più recente. Arsenal e Chelsea danno vita ad un match spettacolare con azioni da una parte all’altra e continui cambiamenti di fronte. I Blues, ad un passo dalla vittoria, viene beffato da Bellerin all’ultimo secondo. Ancora una volta Wenger è il peggior incubo per Conte.

Chelsea, occhio alle espulsioni

Una cosa a cui il Chelsea dovrà fare attenzione sono le espulsioni; in 6 incontri, infatti, Conte ha dovuto terminare la gara con l’uomo in meno. L’ex allenatore della Juventus, per battere l’Arsenal, dovrà anche tenere a bada l’eccessiva cattiveria agonistica dei suoi giocatori.

Chelsea-Arsenal, Conte contro Wenger. Il settimo atto della sfida tra Blues e Gunners, la possibilità per il tecnico italiano di sconfiggere il suo incubo più grande.