Termina ufficialmente la fase a gironi della Gold Cup: con le ultime partite del Gruppo C abbiamo finalmente il quadro completo delle squadre che parteciperanno ai quarti di finale. Le qualificate dirette di questo girone sono Messico e Giamaica ma avana al turno successivo anche El Salvador che si classifica come seconda tra le terze piazzate. Entriamo nel vivo della giornata

Messico e Giamaica, la formalità del passaggio del turno

Il Messico chiude al primo posto il girone e rispetta le attese: nonostante una cavalcata fin qui poco entusiasmante il Tri ha chiuso con 7 punti grazie alla vittoria per 2-0 contro il Curaçao. Nulla era in bilico visto l’evidente disequilibrio tecnico tra le due squadre ma la partita è rimasta sul filo di lana fino all’ultimo quando un gol del giovane Edson Alvarez ha spento definitivamente le speranze di un clamoroso pareggio della nazionale delle Antille Olandesi. Dai quarti in poi si farà ufficialmente sul serio perché arriva una nazionale arcigna come l’Honduras.

La seconda classificata è invece la Giamaica: i Raggae Boyz grazie allo 0-0 contro El Salvador si tengono stretto il proprio secondo posto e andranno ad incontrare il Canada nel prossimo turno. Il cammino fin qui è stato abbastanza positivo soprattutto sul piano difensivo visto che la squadra ha subito una sola rete e ha tenuto la porta inviolata nella partita col Messico. ora si può puntare alle semifinali.

Curaçao fuori, El Salvador tra le migliori terze

Termina qui la prima storica Gold Cup della nazionale del Curaçao: nelle Antille Olandesi possono essere comunque soddisfatti per il grande risultato di qualificazione in questo torneo anche se rimane la macchia di aver chiuso a 0 punti senza aver segnato alcun gol. Chissà se tra due anni li rivedremo all’opera in questa competizione.

Più fortunato invece El Salvador che rientra nelle migliori terze grazie al pari con la Giamaica. La nazionale salvadoregna poteva permettersi anche una sconfitta di misura ma la partita a reti bianche ha permesso a questa squadra di chiudere con un punto in più rispetto alla Martinica, ultima delle terze ed eliminata dalla Gold Cup. Adesso però arriva il difficile visto che nel prossimo turno ci sarà la sfida agli Stati uniti grandi favoriti del torneo.