Con il weekend del 23esimo turno di Liga ormai alle spalle, e in attesa del posticipo di questa sera tra Depor e Betis, andiamo a scoprire insieme come cambia la classifica di Liga. Dal Barcellona che mette in fila il secondo pareggio consecutivo, all’Atletico Madrid che prova ad avvicinarsi con decisione, passando per Real Madrid e Valencia che trovano vittorie fondamentali per la corsa alla Champions League.

LOTTA PER IL TITOLO – Ad oggi solo l’Atletico Madrid sembra avere ancora qualche chanche di raggiungere il Barça in testa alla classifica per provare a dare l’assalto al titolo spagnolo. Il Barcellona capolista, con 59 punti, in questo turno non è andato oltre il pari casalingo contro un osso duro come il Getafe. Gli uomini di Valverde hanno infilato il secondo pareggio consecutivo, l’Atletico Madrid nelle ultime due giornate ha rosicchiato 4 punti a Messi e compagni portandosi a 7 punti di distacco. A far portare a casa i tre punti ai colchoneros in questo weekend è bastato un gol di Antoine Griezmann al primo minuto di gioco della sfida in trasferta contro il Malaga. La squadra di Simeone sembra aver ingranato la marcia giusta e questo coincide sicuramente con l’ingresso in squadra di Diego Costa, l’ex attaccante del Chelsea ha dato una carica incredibile ad una squadra che sembrava spenta e troppo discontinua nei risultati.

QUALIFICAZIONE ALLE COPPE EUROPEE – Il Valencia, vincendo il derby contro il Levante con il risultato di 3-1, si mantiene al terzo posto con 43 punti. A risultare decisivo nella sfida del Mestalla è stato Vietto che ha messo a segno il gol del 2-1 in quello che è stato il suo primo centro in Liga con la maglia del Valencia. Staccato di un solo punto dal Valencia troviamo il Real Madrid che, grazie soprattutto ad una prestazione sublime di Cristiano Ronaldo che ha messo a segno una tripletta, ha travolto in casa la Real Sociedad con il risultato di 5-2. Il Villarreal perde contatto con la zona Champions a causa della brutta sconfitta casalinga contro l’Alavés, i punti in classifica per il submarino amarillo sono 37. Il Siviglia batte il Girona 1-0 grazie al gol di Sarabia e si porta ad un solo punto di distacco dal Villarreal quinto mentre l’Eibar, che ha trovato il successo sul campo del Leganés, si trova un solo punto dietro i rojiblancos. Il Celta Vigo, non andando oltre il pari casalingo contro l’Espanyol, perde due punti rispetto a tutte le squadre più in alto in classifica a parte il Villarreal, Iago Aspas e compagni hanno conquistato fino ad ora 32 punti. L’Athletic Club, 28 punti, non sa più vincere e lo 0-0 casalingo con il Las Palmas parla chiaro per il periodo complicato che sta vivendo la squadra basca.

LOTTA PER LA SALVEZZA – La settimana scorsa aveva battuto il Celta Vigo, questa volta l’Alavés è riuscito ad andare a prendersi i 3 punti sul difficile campo del Villarreal. Queste due vittorie fanno si che i bianco azzurri salgano a quota 25 punti in classifica portando momentaneamente a 7 i punti il vantaggio sul terzultimo posto, in attesa di vedere cosa combinerà il Depor nel posticipo di questa sera. A 20 punti, quindi 5 in meno dell’Alavés, troviamo un Levante che ha perso il derby contro il Valencia non riuscendo a dare continuità all’ottimo pareggio ottenuto settimana scorsa contro il Real Madrid grazie al gol del neo acquisto Pazzini. Il Las Palmas, 18 punti in classifica, porta a casa un preziosissimo punto dalla trasferta di Bilbao contro l’Athletic, i canari sembrano essere in un buon momento di forma come testimoniano i 7 punti conquistati nelle ultime 5 partite di Liga. Il Depor è penultimo e qui sotto vi presentiamo la sfida di questa sera con il Betis mentre il Malaga chiude la classifica con 13 punti. Nonostante una buona prestazione i ragazzi allenati da José Manuel González López sono stati sconfitti di misura davanti al pubblico amico dall’Atletico Madrid.

IL POSTICIPO DEL LUNEDÌ – A sfidarsi nel posticipo di questa sera in occasione del 23esimo turno di Liga saranno Deportivo la Coruña e Betis. I padroni di casa sono penultimi in classifica ma in caso di vittoria riuscirebbero in un colpo solo a sorpassare il Las Palmas e a raggiungere a quota 20 punti il Levante. Il Betis, dal canto suo, se vuole rimanere agganciato al treno per l’Europa deve assolutamente fare risultato su un campo complicato, il distacco dei bianco verdi rispetto al sesto posto è attualmente di 6 punti.