Finisce con un pareggio per 1-1 il big match della diciottesima giornata della Liga tra Siviglia e Atletico Madrid. Un risultato, questo, che regala al Barcellona l’occasione, in caso di successo sul campo di Getafe, di portare a 5 e 7 i punti di vantaggio rispettivamente su Siviglia e Atleti. Ancora una volta va a segno Ben Yedder che, nonostante si parli molto del grande impatto che ha avuto André Silva, riesce molto spesso a timbrare il cartellino con gol pesanti. A rispondere sponda Atletico Madrid ci ha pensato Antoine Griezmann con una punizione calciata con forza e precisione, il fuoriclasse francese conferma di essere in un ottimo periodo dal punto di vista realizzativo visto che prima della sosta con i suoi gol ha portato punti pesanti alla sua squadra.

Dalla sfida del Sánchez-Pizjuán esce sicuramente con qualche rimpianto in più il Siviglia che è riuscito in svariate parti del match a schiacciare nella propria metà campo l’Atletico Madrid. La spinta del pubblico di casa, uno dei più caldi e passionali di Spagna, e una fase offensiva frizzante e piena di soluzioni hanno fatto sperare in un successo che sarebbe valso il sorpasso in classifica. Quello che ne è uscito, però, è un pareggio che il Barcellona accoglie con felicità e che spera di sfruttare per allungare in classifica anche se l’avversario di questa sera, il Getafe, non è assolutamente da sottovalutare.

Parlando della sfida tra Siviglia e Atletico Madrid non possiamo che trattare un giocatore troppo spesso sottovalutato e di cui si parla sempre troppo poco. Wissam Ben Yedder ha siglato l’ennesimo gol pesante di questa sua eccellente stagione sfruttando una rapidità di pensiero e di esecuzione fuori dal normale, caratteristiche queste che gli permettono di partita in partita di essere un avversario molto ostico per le difese avversarie. Lo score dell’attaccante francese non ha nulla da invidiare rispetto a quelli di altri grandi interpreti del ruolo in Europa. In Liga Ben Yedder, con il gol di oggi, sale a quota 9 gol in 15 presenze mentre se contiamo tutte le competizioni sono 15 le reti realizzate in questa stagione in 25 apparizioni. Griezmann ormai non ci stupisce più, anche se ha fallito una ghiottissima occasione a pochi minuti dal termine, mentre il suo connazionale merita di essere inserito nella lista dei migliori attaccanti in circolazione e non solo per i gol fatti ma anche per il grande lavoro per la squadra che compie ogni weekend.

Ora però tocca al Barcellona che ha la possibilità di fare un passo decisivo verso la conquista della Liga 2018/2019. I Blaugrana saranno di scena questa sera sul campo del Getafe, un campo difficile soprattutto perché i padroni di casa hanno l’occasione, in caso di vittoria, di scalzare il Betis dal sesto posto. Ci aspetta, dunque, un’altra grande sfida che andrà in scena dopo il Real Madrid che a sua volta, in caso di successo contro la Real Sociedad, raggiungerebbe a 33 punti in classifica il Siviglia terzo.