Nella serata di ieri il Barcellona ha probabilmente detto addio alla Liga; i Blaugrana, dopo il due a due con l’Atletico Madrid, rischiano di scivolare a meno quattro dalle Merengues. In attesa di capire se i ragazzi di Zidane (impegnati domani contro il Getafe) riusciranno a sfruttare il passo falso di Messi e compagni, andiamo ad analizzare quanto successo nella giornata odierna del massimo campionato spagnolo. Quattro match con gli occhi puntati su Valencia-Bilbao, decisiva per la corsa europea.

Liga, tutti i temi del mercoledì

Alavés-Granada

Alavés-Granada

Getty

Iniziamo con la sfida tra Alavés e Granada; i padroni di casa, una sola vittoria nelle ultime cinque partite, avevano assoluto bisogno di cambiare marcia per restare il più distante possibile dalla zona retrocessione considerando anche il netto successo del Maiorca sul Celta Vigo. Discorso diverso per i ragazzi di Martinez alla ricerca di una vittoria in ottica Europa League. Alla fine hanno avuto la meglio gli ospiti più determinati nell’andarsi a prendere i tre punti: Antonin e Soldado mantengono vivi i sogni europei del Granada.

Valencia-Bilbao

Sfida fondamentale per i destini europei di entrambe le squadre. Il Valencia sta attraversando un momento piuttosto negativo e, da questo punto di vista, l’esonero di Celades ne è la dimostrazione. Florenzi e compagni cercavano una svolta per chiudere il campionato nel migliore dei modi. Di fronte un Bilbao alla ricerca dei tre punti per non dire definitivamente addio ai sogni Europa League. Il cambio di allenatore non ha dato i frutti sperati; il Valencia, infatti, perde ancora (quarta sconfitta nelle ultime cinque) e prosegue nel momento negativo. L’Athletic, trascinato da una doppietta di Raul Garcia, conferma le proprie ambizioni europee.

Betis-Villarreal

Betis-Villarreal

Fran Santiago/Getty Images

Due squadre in in momento di forma completamente diverso. Il Betis, una sola vittoria (contro l’Espanyol) nelle ultime cinque partite, aveva bisogno di una prestazione di livello per dare un senso ad una stagione piuttosto delicata; il Villarreal, cinque risultati utili consecutivi, cercava i tre punti in ottica Champions League. Il match ha confermato il momento delle squadre con il Betis incapace di uscire da una situazione veramente complicata; i ragazzi di Calleja, invece, sono stati trascinati dalla doppietta di Moreno e ora vedono il quarto posto distante solamente tre punti.

Valladolid-Levante

Valladolid-Levante

Denis Doyle/Getty Images

Chiudiamo il resoconto di questa giornata di Liga con la sfida tra Valladolid e Levante; i padroni di casa, nonostante una situazione di classifica piuttosto tranquilla, volevano i tre punti per evitare brutte sorprese nelle ultime giornate. I ragazzi di Paco López, invece, senza più nulla da chiedere al campionato cercavano lo stesso un risultato positivo. Un match in cui i padroni di casa avrebbero meritato qualcosa di più (Unal ha anche sbagliato un rigore) ma, alla fine, il pareggio va bene ad entrambe.