La prima stagione del nuovo decennio all’insegna dei giovani. In giro per l’Europa a suon di gol, sono tanti i ragazzi Under 21 ad aver lasciato il segno nei vari campionati: dalla Bundesliga alla Ligue 1, ecco chi sono i migliori giovani goleador dei principali campionati europei.

Migliori bomber U21 in Europa

Isak – 7 gol

Erreala

Fonte foto: Real Sociedad official Twitter

La sua stagione alla Real Sociedad sta andando alla grande: nelle ultime settimane il classe 1999 svedese ha trovato un enorme feeling con la porta. In campionato i gol sono 7 ed è il migliore della Liga, ma se si estende il discorso alla Copa del Rey le reti arrivano a quota 14.

Sancho – 13 gol

Jadon Sancho

La consacrazione era già arrivata la scorsa stagione nonostante l’età. L’inglese di origini trinidadiane classe 2000 ha segnato per 13 volte in Bundesliga, confermandosi come uno dei migliori Under 21 al mondo, e ovviamente non è l’unico giovanissimo del Borussia Dortmund ad aver avuto un impatto brutale sulla stagione.

Osimhen – 13 gol

Osimhen giovani migliori under 21

(Photo by JEAN-FRANCOIS MONIER/AFP via Getty Images)

Probabilmente l’attaccante africano più promettente al mondo. Il classe 1998 nigeriano ha gli stessi gol in Ligue 1 di Neymar, e dista solo 3 reti dal capocannoniere Ben Yedder, segnale che al Lille gli attaccanti li sanno scegliere bene, visti i numeri impressionanti di Rafael Leão e Pépé dello scorso anno.

Mbappé – 15 gol

psg

Ormai da tempo è una star, ma rimane pur sempre un giocatore nato nel 1998. Due gol in più di Osimhen, per una stagione che aspetta la sua consacrazione in Champions League già dal complicato turno con il Borussia Dortmund, dove dovrà affrontare gli altri big di questa particolare lista.

Håland – 24 gol

Altro protagonista della sfida tra Borussia e PSG di Champions. In realtà i suoi gol nei principali campionati europei sarebbero solo 8, arrivati nelle sue primissime partite in Bundesliga. Ma se si tiene conto dei gol segnati anche nel campionato austriaco allora la cifra stagionale diventa incredibile, con 24 reti segnate solo in campionato, a cui andrebbero anche aggiunte le 8 messe a segno nei gironi di Champions. Stagione impressionante per questo 2000 che potrebbe non aver dato ancora tutto.

E in Italia?

In Italia l’Under 21 che segna di più è Dusan Vlahovic: il serbo classe 2000 della Fiorentina ha realizzato 6 gol in campionato nonostante non sia stato schierato spesso da titolare. Già due doppiette in campionato più una in Coppa Italia rendono l’idea del potenziale di questo centravanti di grandissimo fisico che ha tutte le carte in regola per allinearsi ai grandi nomi dei suoi coetanei.