Le due formazioni più forti d’Olanda si incontrato per il big match più sentito del campionato: l’Ajax è chiamato a trionfare per non permettere all’AZ di sperare nel titolo, mentre il Psv è costretto a vincere per risollevare una stagione deludente sotto tutti gli aspetti. Una partita che è infuocata anche sugli spalti: in passato, la Johan Cuijff Arena, attese i Boeren con cestini pieni di uova.

LANCIO DI UOVA CONTRO VAN BREUKELEN: AJAX-PSV INFIAMMA L’EREDIVISIE

Quando le due formazioni più importanti d’Olanda si affrontano, non è mai una gara normale: Ajax e Psv si ritrovano dopo il match dell’andata per la rivincita, il titolo e il terzo posto. La sfida tra le due compagini è iniziata ad agosto nella Johan Cuijff Schaal vinta per 2-0 dagli ajacidi che, successivamente, non si riconfermano in Eredivisie, pareggiando per 1-1 al Philips Stadion.

Da quel momento in poi sono cambiate tantissime cose, soprattutto per il club di Eindhoven che è caduto in una crisi senza uscita: i biancorossi sono in netta confusione sia sul terreno di gioco che fuori, con una società che ha perso completamente le redini della gestione. Tanti giocatori sono andati via e il cambio in panchina non ha migliorato la condizione della rosa che è uscita dall’Europa League, dalla KNVB Beker e dalla lotta per il titolo. A grave rischio anche il terzo posto che vale un pass diretto per la seconda competizione europea: Faber è chiamato a fornire una prestazione rassicurante sia per la permanenza sulla panchina che per i tifosi, stufi di vedere i biancorossi al di sotto delle loro capacità.

Discorso diverso per l’Ajax, forte del miglior attacco del campionato e del primato in Eredivisie, attaccato dall’AZ Alkmaar, attualmente primo a pari punti con i ragazzi di Ten Hag. Il successo è necessario per blindare la testa della classifica e allontanare ogni ambizione di titolo per gli 11 di Slot. La sconfitta contro il Groningen ha compromesso il vantaggio di 6 lunghezze sul secondo posto: l’innesto di Babel e il recupero di Promes non hanno ancora dato quella spinta di fantasia e velocità che manca ad un reparto che, fin ora, non ha mai deluso sotto il piano realizzativo.

Il big match è essenziale per entrambe le squadre e per le loro tifoserie, caldissime in questa circostanze: in passato, i tifosi dell’Ajax accolsero con il lancio di uova gli uomini di Eindhoven. La contestazione era diretta verso Van Breukelen ma a farne le spese fu solo il portiere del Psv che si ritrovò sotto la curva degli ultras ajacidi che lo innondarono di uova. Fortunatamente, negli ultimi anni, episodi del genere non si sono ripetuti, ma le due parti non si amano e lo dimostreranno anche in questa circostanza: perdere non aiuterebbe nessuno. I tre punti sono essenziali sia per l’Ajax che per i Boeren: ci sono tutti gli ingredienti giusti per attenderci un incontro di altissimo livello.