Argentina: Olarticoechea sarà il ct alle Olimpiadi. Ecco i 18 convocati per Rio

Julio Olarticoechea guiderà la Nazionale argentina di calcio all’ormai prossima Olimpiade di Rio de Janeiro. L’attuale selezionatore della Nazionale femminile e, ad interim, della Seleccion Under 20, 56enne, in carriera disputò da calciatore 32 presenze gare tra le fila dell’Albiceleste, vincendo anche il Mondiale di Messico ’86.
Fu autore di un grande salvataggio nei minuti finali dell’epico Argentina-Inghilterra 2-1, ribattezzato in Argentina come la “Nuca de Dios”, trattandosi della stessa gara della Mano de Dios di Maradona.
Lo stesso Maradona si è offerto di dare una mano all’ex compagno in vista della sua avventura ai Giochi di Rio. Nei prossimi giorni ci dovrebbe essere un incontro tra i due per definire meglio la questione.

Questi i 18 giocatori che faranno parte della spedizione guidata dall’ex difensore, tra le altre, del Boca Juniors:

Gerónimo Rulli (Real Sociedad), Axel Werner (Rafaela); José Luis Gómez (Lanús), Víctor Cuesta (Independiente), Lautaro Gianetti (Vélez), Lisandro Magallán (Boca), Leandro Vega (River), Alexis Soto (Banfield);Santiago Ascacibar (Estudiantes), Mauricio Martínez (Central), Manuel Lanzini (West Ham), Lucas Romero (Cruzeiro), Giovani Lo Celso (PSG) ,Joaquin Correa (Sampdoria); Cristian Espinoza (Villarreal), Luciano Vietto (Atlético de Madrid), Giovanni Simeone (River), Ángel Correa (Atlético de Madrid).

Importante la presenza, annunciata all’ultimo, degli attaccanti dell’Atletico Madrid Vietto e Correa, che sperano di rendere indimenticabile la loro stagione dopo aver ottenuto zero titoli tra le fila dei Colchoneros, nonostante la grande annata della seconda squadra della capitale spagnola.

CT, MA AD INTERIM– La scelta, stando a quanto si intuisce anche dal comunicato, sarà riguardante solo e soltanto il periodo della competizione olimpica. Diverse le idee che riguarderebbero il nome del futuro ct, passando da Marcelo Bielsa a Simeone.

 

Impostazioni privacy