Athletic-Celta: l’ultima di Liga del 2016 dal sapore di Europa

Athletic Bilbao e Celta Vigo chiudono il 2016 di Liga: il posticipo del sedicesimo turno sarà l’atto conclusivo per quanto riguarda il campionato in Spagna visto che in settimana si continuerà a giocare con il ritorno dei sedicesimi di finale di Copa del Rey.

Athletic contro Celta: caccia all’Europa

La sfida di questa sera del San Mames è un chiaro spareggio per restare in corsa per una qualificazione in Europa League: il campionato trionfale di Real Sociedad, Villarreal e Siviglia ha reso più complicata la scalata verso l’Europa per due delle squadre attualmente impegnate per la seconda competizione internazionale europea. Il sesto posto dell’Atletico Madrid dista 5 punti per il Bilbao e 7 per il Celta e accorciare le distanze sarebbe fondamentale per non restare troppo indietro in vista dell’anno nuovo. Chiaramente entrambe le squadre mirano al settimo posto con la speranza che la Copa del Rey sia vinta da una delle prime in classifica e i cupos per la prossima Europa League si estendano ad un’altra squadra di campionato.

In quel caso la quota sarebbe il settimo posto attualmente in coabitazione tra l’Athletic stesso e l’Eibar (con una partita in più) a quota 23, solo due lunghezze sopra il Celta di Berizzo. Vincere oggi significherebbe dunque mettere in seria crisi la concorrenza e avanzare una candidatura molto più che credibile per un posto che conta davvero.

Aduriz contro Iago Aspas, sfida tra centravanti fatti in casa

Il confronto a distanza dell’incontro di questa sera è sicuramente quello fra i due centravanti che hanno in comune diverse cose. Entrambi provengono dal settore giovanile delle rispettive squadre ed entrambi sono i capocannonieri del proprio club in campionato: la classifica marcatori fino ad ora ha visto prevalere il galiziano Iago Aspas che ha segnato ben 9 volte in Liga mentre Aduriz è fermo a quota 5 e viaggia su cifre migliori in Europa League.

La sfida di oggi si estende anche ad un faccia a faccia tra centravanti fatti in casa e innamorati della maglia che indossano, l’ultimo duello del 2016 di Liga.

 

Impostazioni privacy