Brahim Diaz torna in serie A: nuovo prestito, destinazione a sorpresa

Lo spagnolo Brahim Diaz pronto a risbarcare in Italia dopo l’esperienza in passato con il Milan: al Real Madrid non ha più spazio.

Il Real Madrid sabato sera ha alzato la sua quindicesima Champions League, l’ennesimo trofeo di una storia leggendaria che vede il club spagnolo come il più vincente di sempre in Europa. Il successo sul Borussia Dortmund è frutto dell’esperienza, della classe e della voracità di un gruppo abituato a trionfare.

Brahim Diaz torna in Italia
Brahim Diaz lascia il Real: pronto a tornare in Serie A – Footbola.it

Tra i protagonisti dell’ennesima cavalcata vincente madridista c’è anche una vecchia conoscenza del calcio italiano. Parliamo di Brahim Diaz, il fantasista spagnolo di origine marocchina che ha scelto, la scorsa estate, di tornare al Real proprio con l’intento di dare uno slancio alla sua carriera.

Brahim ha giocato tre stagioni in prestito al Milan, dove è cresciuto e maturato, per poi tornare a Madrid nell’estate 2023. Decisione azzeccata, vista l’ottima annata vissuta, con 12 reti e 9 assist complessivi. Carlo Ancelotti è molto soddisfatto dell’apporto dell’ex rossonero, ma c’è un problema in prospettiva: dalla prossima stagione Brahim Diaz rischia di non trovare più spazio in rosa.

Infatti tra poche settimane il Real abbraccerà due attaccanti formidabili, quali Kylian Mbappé e Endrick, la stellina brasiliana del Palmeiras. Il reparto offensivo, già arricchito dalle presenze di Vinicius, Rodrygo, Joselu e Guler, rischia di diventare pieno ed ingombrante.

Non c’è spazio al Real Madrid: Diaz tentato dall’Italia

Brahim Diaz rischia dunque il taglio dalla rosa del Real Madrid. Potrebbe essere lui uno dei sacrificati di lusso, per fare spazio ai nuovi innesti tanto voluti e bramati da Florentino Perez. L’ex rossonero, che piace molto in Premier League, potrebbe fare un passo indietro e tornare in Serie A, campionato a cui deve moltissimo.

Non sarà però il Milan a riabbracciare Diaz in vista della prossima stagione. La possibile destinazione italiana è un’altra: la Roma di Daniele De Rossi starebbe facendo un pensierino alla situazione dello spagnolo, che avrebbe tutte le caratteristiche ideali per far bene nel gioco e negli schemi giallorossi.

Diaz in prestito alla Roma
Brahim Diaz torna in Italia: lo segue la Roma (Ansa) – Footbola.it

L’idea è quella di prendere Brahim in prestito, con diritto di riscatto fissato intorno ai 30 milioni di euro. Un’operazione che diventerebbe ancora più fattibile qualora la Roma dovesse dire addio a Paulo Dybala, che vanta qualche richiesta tra Liga e Arabia Saudita. Le caratteristiche del madridista infatti sono simili a quelle della ‘Joya’, senza escludere la possibilità di vederli giocare assieme.

Classe ’99, Brahim Diaz ha da poco fatto una scelta particolare, decidendo di giocare per la nazionale marocchina in onore delle sue origini familiari. Ora ha di fronte un’altra decisione importante per la carriera: lasciare il Real per rimettersi in discussione in Italia.

Impostazioni privacy