Domenica ventinove agosto alle 17.30 andrà in scena il big match della terza giornata di Bundesliga, Wolfsburg-Lipsia. I padroni di casa sono al comando della classifica e vogliono una vittoria di prestigio per dimenticare definitivamente il disastro in DFB-Pokal dove i Wölfe sono stati eliminati per aver effettuato sei cambi, uno in più di quelli consentiti. Discorso diverso per i Roten alla ricerca di continuità dopo la bellissima vittoria contro lo Stoccarda. Alla Volkswagen Arena si preannuncia una bellissima sfida tra due squadre il cui obiettivo è quello di vivere una stagione da protagoniste.

Wolfsburg, confermare il primo posto

Ottenere la terza vittoria consecutiva e passare la pausa delle nazionali in testa alla classifica sarebbe un gran risultato. E’ abbastanza ovvio come il Wolfsburg non possa lottare per il titolo ma nove punti, dopo quanto successo in coppa, rappresenterebbe una gran spinta dal punto di vista psicologico specie in ottica Champions League, competizione che la squadra torna ad affrontare a distanza di cinque anni. I ragazzi di van Bommel si troveranno di fronte il Lipsia in una sfida ideale per vedere i progressi fatti da Weghorst e compagni. Per ottenere un risultato positivo, infatti, bisognerà essere perfetti sotto ogni punto di vista perché ogni disattenzione rischia di essere pagata a caro prezzo.

Lipsia, dare continuità

Se il Wolfsburg si approccia a questa partita con l’obiettivo di mantenere il comando della classifica, il discorso è molto diverso per il Lipsia. I Roten vogliono dare continuità dopo il bel successo sullo Stoccarda per non perdere subito terreno dalle prime posizioni. Nonostante i cambiamenti portati dal mercato il club vuole restare ai vertici del calcio tedesco. Per raggiungere l’obiettivo Marsch punta molto su Szoboszlai; il talento ungherese ha dimostrato subito il suo talento e non ha nessuna intenzione di fermarsi. Proprio come il suo Lipsia.