Bundesliga, Preview 19^ giornata

La Bundesliga torna in campo nel weekend per la seconad giornata di ritorno  dopo le tante sorprese del primo turno del nuovo anno. Ecco cosa ci aspetta in questo nuovo weekend di calcio tedesco.

MAINZ-BORUSSIA MONCHENGLADBACH

La 19 giornata di Bundesliga riparte dalla Coface Arena e riparte con uno scontro che ha il sapore d’Europa. Nel consueto anticipo del venerdì si sfidano Mainz e Borussia Monchengladbach; per entrambe è forte la voglia di riscatto. Gli uomini di Schmidt vengono infatti dalla sconfitta sul campo dell’Ingolstadt, mentre i “Die Fohlen” vogliono ripartire dopo la sconfitta interna contro il Dortmund.

AUGSBURG-EINTRACHT FRANCOFORTE, IL BIG MATCH DI QUESTO TURNO DI BUNDESLIGA

Alla WWK Arena è scontro salvezza tra l’Augsburg e l’Eintracht Francoforte entrambe a 20 punti; i due allenatori puntano forte sui loro bomber, Bobadilla da una parte e Meier dall’altra. Per l’attaccante dei “Die Adler” è un momento d’oro vista la tripletta rifilata al Wolfsburg.

WERDER BREMA-HERTHA BERLINO

Testa coda tra Werder Brema e Hertha Berlino. Al Weserstadion gli uomini di Skrypnyk, penultimi a 18 punti, hanno bisogno di un sussulto per non abbandonare le speranze di salvezza; l’avversario, però, non è dei migliori. L’Hertha Berlino, reduce dal pareggio interno contro l’Augsburg, vuole vincere per mantenere salda la terza posizione.

DARMSTADT-SCHALKE 04

Un’altra squadra che ha voglia di rifarsi dopo l’ultima giornata è lo Schalke, sconfitto in casa dal Werder Brema. I “Die Knappen”, se vogliono continuare a mantenere la scia europea non possono sbagliare. Ma la trasferta che aspetta gli uomini di Breitenreiter è tutt’altro che semplice. Infatti il Darmstadt, tra le mura amiche, vogliono costruire la loro permanenza in Bundesliga.

BORUSSIA DORTMUND-INGOLSTADT

Al Signal Iduna Park, Reus e compagni ospitano l’Ingolstadt in un match che sembra già scritto. Gli uomini di  Thomas Tuchel devono però fare attenzione. Se è vero che il Dortmund in casa ha totalizzato 22 punti su 24 disponibili, è anche vero che i ragazzi di Hasenhuttl, abbastanza tranquilli con i loro 23 punti, non hanno nulla da perdere. La sorpresa potrebbe essere dietro l’angolo.

BAYER LEVERKUSEN-HANNOVER

Alla BayArena il Leverkusen ha l’opportunità di rifarsi dopo il mezzo passo falso contro l’Hoffenheim: gli uomini di Roger Schmidt affrontano il fanalino di coda Hannover, ultimo a 14 punti e con una situazione di classifica disperata. I “Die Roten”,a questo punto della stagione hanno bisogno di una sterzata decisiva per restare in Bundesliga.

STOCCARDA-AMBURGO

Momenti opposti, classifica simile. Sabato alle 18: 30 alla Mercedes Benz Arena si sfidano lo Stoccarda di Krammy e l’Amburgo di Labbadia. I “Die Schwaben” arrivano da 8 punti nelle ultime 4 partite grazie ai quali si sono tolti dalla zona calda e ora vogliono continuare la loro marcia per restare nella massima serie tedesca; più complicata la situazione dei “Rhotosen” che nonostante un buon inizio, ora devono cominciare a guardarsi le spalle visto l’unico punto ottenuto negli ultimi 4 match.

WOLFSBURG-COLONIA

Sfida dal sapore europeo quella che si disputerà al Volkswagen-Arena tra il Wolfsburg di Dieter Hecking e il Colonia di Peter Stoger. Due punti separano le due squadre con i padroni di casa che vogliono ripartire dopo la brusca frenata sul campo dell’Eintracht; riscatto che cerca anche il Colonia, sconfitto a sorpresa dallo Stoccarda nell’ultima giornata.

BAYERN MONACO-HOFFENHEIM

A chiudere la 19 giornata saranno i campioni in carica. All’Allianz Arena gli uomini di Guardiola vogliono continuare la marcia verso il Meisterschale e allontanare i rumors settimanali che dicono di una spaccatura tra l’allenatore e la squadra. Di fronte hanno una squadra con budget, umore e soprattutto classifica opposti. L’Hoffenheim di Stevens ultimo con 14 punti e vuole muovere la classifica per sperare. Certo l’avversario non è dei più semplici, ma nel calcio mai dire mai.

 

Impostazioni privacy