Calciomercato Liga, le top news del 18 agosto

Il calciomercato della Liga si accende ora che tutte le squadre hanno terminato la stagione. Di fatto rimane dentro solo il Siviglia, che però da venerdì non avrà più impegni e potrà direttamente pensare al prossimo anno. Ecco le trattative più importanti di giornata dalla Spagna.

Real Madrid – Dopo il ritorno di Odegaard si lavora principalmente alle cessioni. Un’operazione simile a quella del norvegese potrebbe essere fatta col giovane Reinier, ex Flamengo, che visto l’arrivo di David Silva alla Real Sociedad, sembra ormai sempre più vicino al prestito secco al Borussia Dortmund. Vallejo invece prolunga il suo prestito al Granada.

Barcellona – Ronald Koeman è arrivato in città, pronto a dare il via alla rivoluzione. Le prime richiesta sarebbero lo svincolato Malang Sarr per la difesa ma soprattutto Donny Van de Beek, suo pupillo in nazionale olandese. Sul fronte partenze invece i pezzi pregiati in vendita sono tutti osservati dal Manchester United: con Rakitic che rimane vicino al Siviglia, Umtiti, Vidal e Dembélé sono i principali desideri dei Red Devils.

Atlético Madrid – Nonostante la delusione per l’eliminazione con il Lipsia non ci saranno troppi cambi in rosa. L’ad Miguel Ángel Gil ha informato che ci saranno solo 3 o 4 acquisti. James Rodríguez, oggi accostato anche alla Lazio, potrebbe essere uno dei rinforzi.

Il calciomercato di giornata – Oltre a quella di Vallejo l’unica ufficialità di giornata vede Javi García abbandonare ufficialmente il Betis. Il Siviglia è in trattativa per riscattare Bono dal Girona, il portiere dei miracoli in Europa League. La Real Sociedad ha presentato ufficialmente David Silva, che sarà il grande colpo dell’estate per prepararsi all’Europa League del prossimo anno. Il Valencia continua a guardare in Italia: dopo l’esperienza di Florenzi, potrebbe arrivare Rugani in difesa, ma bisognerà capire anche i margini dello scambio tra Juventus e Arsenal con uno spagnolo d’Inghilterra, Héctor Bellerín.

Impostazioni privacy