Calciomercato in Liga sempre più vivo e sempre più nel segno dell’Atlético: se il Barcellona ha tenuto banco per le prime settimane, questa chiusura è tutta di stampo Colchonero. E peraltro tutto con un forte accento uruguaiano: perché dopo l’arrivo di Luis Suárez, che oggi ha sostenuto le visite mediche col club di Madrid, potrebbero arrivare anche Lucas Torreira ed Edinson Cavani.

Per l’ex attaccante di Psg si parlava nello scorso gennaio di un accordo con l’Atlético ma poi questo calciomercato sembrava portarlo altrove. Non trovato l’accordo col Benfica e col Real Madrid, potrebbe diventare un nuovo pezzo chiave per Simeone, che a quel punto potrebbe anche fare a meno di un Diego Costa apparso in enorme difficoltà nel finale della scorsa stagione post infortunio. Per Torreira invece si aspetta di avere più chiara la posizione dell’Arsenal, ma rimane comunque fiducia vista la volontà del giocatore che ambisce a vestire una maglia così prestigiosa.

Per quanto riguarda la questione Dembelé-Douglas Costa l’idea dello scambio prende corpo: il Barcellona potrebbe aver bisogno di un esterno mancino puro, mentre la Juve avrebbe già qualche difficoltà a collocare un esterno d’attacco in un sistema di gioco come quello visto contro la Sampdoria. Vedremo se ci sarà la possibilità di chiudere lo scambio entro la fine del mercato.

Intanto Javi Martínez, che ieri sera ha deciso la Supercoppa Europea, scherza sul suo ritorno all’Athletic: “Non so, non so” ha detto nel post partita, ma il suo destino sembra segnato, così simile a quando Pedro fu trattenuto dal Barcellona per decidere la Supercoppa (sempre contro il Siviglia) per poi essere ceduto pochi giorni dopo al Chelsea.

TRra le occasioni spunta anche quella di Kepa: in questo caso non per un ritorno all’Athletic visto che Unai Simón è una grande certezza tra i pali, ma per molti club spagnoli un prestito di un portiere che lotta per la maglia da titolare in nazionale sarebbe sicuramente un grandissimo colpo.