Colonia-Augsburg: Meisterschale e salvezza

“Gli opposti si attraggono”, così recita il famoso detto; per la gara di domani si potrebbe modificare in “Gli opposti si scontrano”. Al RheinEnergieStadion, infatti, si affrontano due squadre che hanno due obiettivi completamente diversi; mentre il Colonia vuole i tre punti per continuare a coltivare il sogno del Meisterschale, l’Augsburg necessita di una vittoria per allontanarsi dalla zona retrocessione. I ragazzi di Peter Stöger puntano, ovviamente, su Modeste ma dovranno vedersela contro l’organizzazione degli uomini di Dirk Schuster (i Fuggerstädter, tra le squadre implicate nella lotta salvezza, sono quelli che hanno subito meno goal).

Colonia e i goal di Modeste

Capocannoniere della Bundesliga con dodici reti, Modeste è l’uomo copertina di un Colonia che, giornata dopo giornata, vola sempre più in alto. Domani i ragazzi di Stoger potrebbero salire ancora di più dal momento che è l’unica, per quanto riguarda le squadre di vetta, ad avere un turno favorevole; con il Dortmund che va a casa dell’Eintracht, il Bayern che sfida il Leverkusen e lo scontro tra Gladbach e Hoffenheim, il Colonia potrebbero sfruttare questa giornata per mantenere a sei i punti di distanza dal Lipsia (vittorioso sul campo del Friburgo). L’occasione è di quelle da non sprecare perché oggi i tre punti sono fondamentali.

Occhio all’organizzazione dell’Augsburg

Nonostante giochi in casa il Colonia deve fare molta attenzione all’Augsburg; i ragazzi di Schuster sono una squadra molto organizzata e questa dote potrebbe farli salvare anticipatamente. Nell’ultimo turno i Fuggerstädter hanno fermato sullo zero a zero l’Hertha Berlino. Il 4-2-3-1 con cui l’Augsburg scende in campo può variare in due diverse soluzioni:o un classico 4-4-2 con Altıntop e Ji Dong-Won ad occuparsi della fase offensiva, o un compatto 4-5-1 con il sudcoreano come unico riferimento offensivo. E’ proprio la versatilità del modulo dei ragazzi di Schuster l’arma in più di una squadra che punta, il prima possibile, alla salvezza.

Da una parte una squadra che vuole vivere la stagione più bella, dall’altra un club che vuole raggiungere, il prima possibile, l’obiettivo stagionale: la salvezza. Colonia-Augsburg, due mondi opposti che si incontrano nella strada chiamata Bundesliga.

Impostazioni privacy