Colonia, non basta un super Modeste. Contro l’Ingolstadt è 2-2

Nel posticipo del sabato si affrontavano Ingolstadt e Colonia in un match dall’importanza capitale; i padroni di casa, infatti, avevano assoluto bisogno dei tre punti per provare a sperare ancora nella salvezza mentre il Colonia cercava il successo per sfruttare l’ennesimo passo falso dell’Eintracht (sconfitto tre a zero dal Bayern Monaco) e portarsi al sesto posto in solitaria. Alla fine, come spesso capita in partite in cui la posta in palio è alta per entrambe le squadre, è uscito fuori un pareggio che non serve a nessuno. Se fosse stato un incontro di pugilato probabilmente avrebbe vinto l’Ingolstadt (ci ha provato di ad ottenere l’intera posta in palio) ma a pallone vince chi segna e i ragazzi di Maik Walpurgis non hanno sfruttato le occasioni avute. Gli uomini di Peter Stöger, invece, si portano a meno uno dal sesto posto ma rimane il rammarico per aver perso una grande possibilità.

Ingolstadt, il pareggio serve a poco

Il due a due dell’Audi-Sportpark serve poco all’Ingolstadt che, a dieci giornate dalla fine, vede complicarsi sempre di più la missione (mai stata facile) della salvezza. Contro il Colonia, però, i ragazzi di Walpurgis hanno dimostrato di esserci con la testa e di volerci credere fino in fondo, nonostante la classifica sia impietosa. Per rimanere in corsa all’Ingolstadt serve che domani l’Amburgo non faccia punti nel match contro il Borussia Monchengladbach. Un dato, però, va sottolineato: in una stagione complicatissima l’Ingolstadt ha fermato il Borussia Dortmund, il Lipsia e il Colonia.

Colonia, Modeste ti porta a meno uno dall’Europa

Nella giornata in cui hanno segnato sia Lewandowski che Aubameyang non poteva mancare all’appello Anthony Modeste (diciannove goal stagionali); la sua doppietta, però, non è bastata al Colonia per portare a casa i tre punti. Bisognava vincere per portarsi al sesto posto e invece domani i ragazzi di Stöger rischiano di essere scavalcati dal Borussia Monchengladbach qualora le Fohlen dovessero vincere sul campo dell’Amburgo. La corsa all’Europa si fa sempre più serrata e il Colonia non ha nessuna intenzione di restare a guardare.

Impostazioni privacy