Contatto e colpo a centrocampo: arriva Pasalic dall’Atalanta

Mario Pasalic potrebbe cambiare maglia durante la sessione di mercato estiva con una big di Serie A che pensa al suo acquisto.

Autore di un’ottima stagione con la maglia dell’Atalanta aiutando i bergamaschi nella conquista dell’Europa League, Mario Pasalic potrebbe essere arrivato al momento in cui dire addio alla squadra allenata da Gian Piero Gasperini.

Calciomercato Pasalic Serie A
Mario Pasalic nel mirino di una big di Serie A (LaPresse) – footbola.it

Classe 1995, il centrocampista croato è pronto ad una nuova avventura con diverse squadre che lo hanno messo nel mirino. Giunto all’Atalanta nel 2018, l’ex Chelsea è ormai una colonna della squadra nerazzurra con Gasperini che ha sempre dimostrato di contare molto sul suo apporto in tutte le stagioni. L’ex Milan ora è impegnato con la nazionale croata nel preparare l’europeo che vedrà la Croazia contrapposta anche all’Italia nel girone e deciderà il suo destino non appena sarà terminata l’avventura in Germania.

Calciomercato, colpo Pasalic in Serie A: affare vicino

Il contratto in scadenza nel giugno del 2025 sta portando l’Atalanta a valutare le offerte per Mario Pasalic per non rischiare poi di perderlo a zero tra un anno. Nelle ultime ore si starebbe facendo forte l’interesse della Lazio che già lo aveva cercato un anno fa. Il calciatore sarebbe molto gradito a Marco Baroni, ormai ad un passo dall’essere ufficializzato come nuovo tecnico dei biancocelesti.

La Lazio dovrà però guardarsi dalla concorrenza di diverse squadre, in particolare all’estero. In Germania ed in Inghilterra sono molti i club che si stanno facendo avanti per il giocatore dell’Atalanta che valuta il cartellino del croato circa 15 milioni di euro. Possibile che si possa riuscire a trovare un’intesa anche sulla base di 12 milioni con l’ex Milan che non disdegnerebbe un’avventura in un nuovo campionato.

Calciomercato Pasalic colpo Serie A
La Lazio mette nel mirino Pasalic (LaPresse) – footbola.it

Al momento non risulta esserci nessuna trattativa per il rinnovo del contratto del centrocampista con l’Atalanta anche se non è da escludere che Gasperini possa chiedere a Percassi di trattenere il classe 1995. Da quando è in Italia nessun centrocampista ha segnato più di Pasalic in Serie A ed il tecnico sa bene quanto sia importante per gli equilibri della squadra, potendo utilizzarlo sia da mediano che da trequartista e, all’evenienza, anche come centravanti.

In passato anche Juventus e Napoli si fecero avanti per strappare il giocatore all’Atalanta con gli orobici che hanno però sempre rimandato al mittente le proposte arrivate. Se però non dovesse giungere il rinnovo appare inevitabile che i neo campioni dell’Europa League possano sedersi al tavolo con i club interessati per valutarne la cessione e monetizzare.

Impostazioni privacy