Il programma dei preliminari di Copa Libertadores prosegue con gli stop inattesi di due big come San Paolo e Racing.

Nell’andata dello spareggio la Tricolor di Bauza si esprime solo a tratti e soffre l’inconscio entusiasmo di un Cesar Vallejo alla primissima in Copa Libertadores. Stupore e magia, una performance inaspettata: i Poetas giocano a calcio faccia a faccia con gli avversari e passano addirittura in vantaggio con un gol capolavoro dalla distanza di Hohberg, ex promessa del Peñarol che ancora non si è espressa al massimo delle sue potenzialità. Un destro da almeno 25 metri, una traiettoria imparabile e il sogno del Cesar Vallejo all’intervallo sembrava molto più realizzabile.

Il San Paolo però ha la forza di reagire e soprattutto un campione arrivato da pochi giorni: si tratta di Jonathan Calleri che sfrutta un lancio in profondità per sorprendere il portiere con un pallonetto e mettere l’autografo sulla sua prima rete con la Tricolor.

La partita si chiude sull’1-1 e nella gara di ritorno del Morumbi il Paton Bauza e i suoi non dovrebbero aver problema a superare il Cesar Vallejo che forse ha già dato tutto in questa gara di andata e alla prima trasferta internazionale della propria storia potrebbe accusare qualche problema di adattamento.

L’altro preliminare di Copa Libertadores diverte sicuramente di più e vede come protagoniste il Puebla e il Racing. I messicani dimostrano la crescita costante del movimento calcistico del proprio paese con una prestazione maiuscola esaltata da un brillante gioco offensivo ma rovinata da una fase di copertura non eccellente.

Due volte in vantaggio il Puebla, due volte rimonta il Racing: la forza dell’Academia sta nel carattere degli uomini del Colorado Sava che reagiscono alla prima staffilata su punizione di Alustiza con un gran contropiede sull’asse Acuña-Bou con il capocannoniere dela scorsa Copa Libertadores in gol, poi pareggiano il cacio di rigore dello stesso Alustiza con un gol di Ricardo Noir, sempre più protagonista di questo avvio di stagione dell’Academia.

La Copa Libertadores chiude il programma dei preliminari di anadta questa notteconle ultime due partite in programma: Independiente del Valle-Guaranì e Oriente Petrolero-Santa Fe.