Uno dei derby più caldi d’Inghilterra: ecco a voi l’East Midlands derby

La trentottesima giornata di Championship è caratterizzata dal famigerato East Midlands derby tra Nottingham Forest e Derby County.

Le origini

Quella tra Nottingham Forest e Derby County è senza alcun dubbio una delle rivalità più accese del Regno Unito. Originariamente i rapporti non erano idilliaci soprattutto per la vicinanza geografica visto che le 2 città distano una trentina di km l’una dall’altra, ma a metà anni 70 la situazione peggiorò improvvisamente e in maniera irreversibile. La causa di tutto ciò ha un solo nome: Brian Howard Clough; l’ex manager inglese cominciò la sua brillante carriera a soli 32 anni nel Derby che era anche la squadra per la quale faceva il tifo riuscendo a raggiungere risultati straordinari come la conquista del  primo titolo nazionale della storia del club con conseguente partecipazione alla Coppa dei Campioni. Dopo alcune esperienze non fortunate, arrivate dopo aver lasciato i Rams, Clough approdò sulla panchina dei rivali del Forest dove scrisse la storia conquistando diversi trofei in patria, ma soprattutto vincendo 2 Coppe dei Campioni consecutive (78/79 – 79/80) entrando nella leggenda. Gli anni al Nottingham contribuirono in maniera consistente ad accendere la rivalità tra i 2 club dell’East Midlands che cominciarono a contendersi il titolo platonico di squadra più amata da Clough. Dal 2007 in ogni incontro ufficiale tra le 2 squadre viene assegnata una coppa intitolata alla memoria del tecnico scomparso nel 2004: il Brian Clough Trophy. Nel corso degli anni tanti giocatori sono passati da una squadra all’altra senza però suscitare lo stesso clamore. Va detto che anche la mancanza di rivali cittadini di rilievo  ha contribuito seppur in minima parte a scaldare gli animi.

Il derby oggi

Entrambe le formazioni sono accomunate dal cambio della guida tecnica per gli ultimi deludenti risultati, ma la  sfida del City Ground sarà fondamentale specialmente per i padroni di casa che si ritrovano a lottare per non retrocedere dopo aver perso 5 delle ultime 7 partite, precipitando nei bassifondi della Championship. Anche per il Derby non è certo un momenti positivo con 6 sconfitte nelle ultime 10, oltre ad aver perso 6 delle ultime 7 trasferte senza segnare un goal. Questa striscia negativa ha compromesso forse in maniera definitiva il cammino dei Rams verso i playoff, ma l’importanza della partita specialmente per i tifosi non consente altre prestazioni non all’altezza.

Impostazioni privacy