Euro 2024, Gruppo D: Francia, Austria, Polonia, Olanda

Il gruppo D è uno dei più intriganti di Euro 2024: Francia, Olanda, Polonia e Austria si giocano l’accesso alla fase a eliminazione diretta in quello che per valori tecnici, appare come il girone in assoluto più equilibrato.

Euro 2024, Gruppo D: Francia noblesse oblige

La Francia, per noblesse oblige, è la grandissima favorita per la vittoria del girone nonché del campionato europeo. La selezione di Deschamps ha giocato tre finali nelle ultime quattro grandi competizioni vincendo un mondiale e perdendone un altro ai rigori. Rocambolesche, in ambito europee, anche le sconfitte maturare nel 2016, in finale contro il Portogallo e nell’ultima edizione ai calci di rigore contro la Svizzera dopo aver gettato alle ortiche una partita di fatto già vinta. Transalpini che non hanno bisogno di particolari presentazioni.  L’unico vero problema si lega alla gestione del gruppo, che storicamente è il grande limite di questa nazionale. Se regge, la Francia può arrivare in fondo.

Olanda e Polonia stelle e meteore

Ronald Koeman Olanda Euro 2024
Immagine | Epa

L’Olanda di grande ha soprattutto il nome, ma spesso alla qualità non corrispondono i risultati. Un discorso molto simile a quello della Polonia, spesso deludente quando le partite iniziano a contare. Nei Paesi Bassi, le convocazioni di Koeman hanno fatto discutere. Fuori Zirkzee per problemi fisici, resta da capire quale sarà il contributo di Depay negli ultimi sedici metri.  “Diga” niente male in difesa, con Van Dijk, De Ligt e Akè ed esterni di assoluta qualità come Drumfies e Frimpong. Anche la Polonia ha le sue stelle, ma parte ad handicap. Out Milik, infortunatosi al ginocchio in amichevole con l’Ucraina resta comunque un certo signor Lewandowski a reggere l’attacco. L’obiettivo è passare (finalmente) il primo turno, impresa quanto mai complicata nelle ultime tre partecipazioni consecutive.

Austria, serve una piccola impresa

All’Austria, inserita in un girone del genere, serve una piccola impresa per sperare di passare il turno. Nell’ultimo europeo il cammino è stato sbarrato dall’Italia, l’obiettivo della nazionale mitteleuropea è di raggiungere nuovamente la fase a eliminazione diretta, se non altro per capire l’effetto che fa. Anche perché il cammino di avvicinamento alla competizione è quasi senza macchia: solo un ko contro il Belgio, ha battuto la Germania e travolto la Turchia. Occhio anche all’allenatore, un certo Ralf Rangnick, artefice del miracolo del Lipsia e a caccia di rivincite dopo l’esperienza non indimenticabile come traghettatore allo United.

Ecco il calendario del girone D di euro 2024

Prima giornata

Polonia-Olanda                       16/06 ore 15

Austria – Francia                    17/06  ore 21

Seconda giornata

Polonia-Austria                       21/06 ore 18

Olanda-Francia                       21/06 ore 21

Terza giornata

Olanda-Austria                        25/06  ore 18

Francia-Polonia                       25/06  ore 18

Impostazioni privacy