Weekend di pausa in Premier League, è tempo di FA Cup con i match validi per il terzo turno. Ad Old Trafford il Manchester United ospita un Watford a caccia dell’impresa. I Red Devils, dopo la sconfitta nel derby costata l’eliminazione dalla Carabao Cup, vogliono tornare al successo; discorso diverso per il club di Championship che si presenta a questo appuntamento con l’obiettivo di fare bella figura. L’esito del match sembra scontato ma attenzione perché, soprattutto nei primi turni di FA Cup, le sorprese sono dietro l’angolo.

United, riprendere la corsa

Per i ragazzi di Solskjaer si tratta di una partita importante per ritrovare il successo dopo la sconfitta nel derby. Un passo falso da dimenticare il prima possibile per non rischiare di rovinare quanto di buono fatto nell’ultimo periodo. Il Manchester United, dopo una prima parte di stagione altalenante, ha trovato una precisa identità e ora vuole giocarsi ogni competizione fino alla fine. La FA Cup non sarà l’obiettivo principale ma è comunque una via per alzare un trofeo a fine stagione. Per questo la gara con il Watford va affrontata nel migliore dei modi; essere eliminati potrebbe causare delle ripercussioni per il futuro.

Watford, serve l’impresa

Il Watford, a differenza dello United, non ha nulla da perdere; i ragazzi di Francisco Javier Muñoz sono sesti a meno dieci dal Norwich capolista e si presenteranno ad Old Trafford consapevoli di aver bisogno di una vera e propria impresa per uscire con la qualificazione. Oltre alla classifica partita perfetta servirà anche una buona dose di fortuna considerando la differenza tecnica tra le due squadre. Il Watford, però, può contare sul fattore sorpresa; in FA Cup, specie nei primi turni, non è così impossibile che una squadra inferiore riesca ad eliminare la favorita del momento. È difficile ma nel calcio nulla è impossibile.