La meravigliosa punizione di Bernardeschi sul finire del primo tempo regala una vittoria importantissima alla Fiorentina: nella trasferta di Europa League contro il Borussia Moenchengladbach infatti i Viola si impongono per 1-0, ottenendo un grandissimo vantaggio in vista della sfida di ritorno.

Borussia molto impreciso

L’ottimo momento in campionato, dove sono arrivate tre vittorie consecutive, non si riflette in Europa League: il Borussia Moenchengladbach, forte del tifo del suo pubblico, crea tantissime occasioni tutte clamorosamente sprecate, specialmente nel primo tempo durante il quale i ragazzi di Hecking preoccupano più volte Tatarusanu, chiamato a grandi parate come quella sul tiro di punta di Herrmann. Anche nella ripresa i padroni di casa sbagliano l’impossibile, ma provano a reagire usando la pericolosa arma del pressing alto, annientato però da un’ottima difesa avversaria che, approfittando anche della poca fortuna dei tedeschi nelle conclusioni, riesce sempre a gestire il pallone senza problemi. Si complica quindi il discorso qualificazione del Borussia che però può sperare ancora di raggiungere gli ottavi con una grande prestazione al Franchi.

La Fiorentina ringrazia Bernardeschi

Nonostante le poche occasioni create la Fiorentina può tornare a casa con una vittoria che fa bene all’umore e anche all’Europa League. I ragazzi di Paulo Sousa gestiscono bene il pallone, contengono le incursioni degli avversari e passano in vantaggio alla prima grande occasione, con una punizione da incorniciare di Bernardeschi. A salvare i Viola nel secondo tempo è soprattutto la calma: la Fiorentina infatti, grazie ad un possesso palla lento e ragionato, non corre praticamente rischi neanche quando gli avversari alzano al massimo la pressione, cavandosela sempre grazie alla grande qualità dei due centrali di difesa, autori di un’ottima partita assieme al portiere che in più di un’occasione salva la sua porta con grandi uscite. Il gol in trasferta pesa tantissimo per una squadra che con il calore del pubblico di Firenze potrebbe trovare un’altra vittoria per suggellare il passaggio del turno.