Una viene da un Mondiale vinto in Brasile, un’altra sta cercando di rifondare per tornare a vincere, magari già da Euro 2016; stasera si sfidano Germania contro Inghilterra, amichevole con una caratteristica che accomuna entrambe le nazionali: largo ai giovani.

Potrebbe essere la finale degli Europei che avranno luogo in Francia a partire da 10 giugno. Germania e Inghilterra faranno di tutto per arrivare a contendersi la coppa che i tedeschi non vincono dal 1996; per i leoni inglesi invece sarebbe la prima. L’Inghilterra infatti non ha mai vinto l’Europeo.

Il progetto dei tedeschi è chiaro, lo è stato da subito. Dopo la trionfale spedizione del Mondiale, Joachim Low è stato categorico: per continuare a vincere bisogna continuare con i giovani. Le difficoltà ci sono state: la squadra nelle prime partite di qualificazione non era brillantissima, ma ad una nazionale che negli ultimi 10 anni, tra Mondiali ed Europei, è sempre arrivata almeno in semifinale, un po’ di tempo andava concesso. E allora, grazie all’ottimo lavoro svolto dal tecnico di Schonau, che ha saputo inserire in un gruppo consolidato altri giovani di talento, i risultati sono arrivati ed ora la Germania è pronta a sistemare gli ultimi dettagli prima di volare in Francia con l’obiettivo di continuare il ciclo vincente, ovviamente con i giovani.

L’Inghilterra di Hodgson, invece, vuole provare a vincere per la prima volta nella sua storia l’Europeo; ma la spedizione in Francia serve ai leoni anche per riscattare un Mondiale che dire disastroso è dire poco. L’eliminazione al girone ancora brucia, ma ora va messa da parte perché il passato ormai è alle spalle e bisogna guardare al futuro. Un futuro giovane, perché il tecnico di Croydon sembra intenzionato a portare con se parecchi “ragazzi” di talento e con tanta voglia. Ovviamente il leader tecnico, Rooney, non si tocca ma intorno a lui sarà possibile ammirare giovani che potranno far avere all’Inghilterra un gran futuro.

Rudiger, Tah, Bellarabi, Schurrle e Volland da una parte; Clyne, Alli, Lallana e Kane dall’altra. Questi sono solo alcuni dei giovani che stasera si sfideranno e che, probabilmente, vorranno conquistare l’Europeo in Francia. Germania contro Inghilterra, quando i giovani si prendono l’Europa.