Hoffenheim-Colonia, spareggio Champions

Lo possiamo definire un vero e proprio spareggio Champions quello che andrà in scena alla Wirsol Rhein-Neckar Arena. Hoffenheim e Colonia sono appaiate a ventidue punti e vogliono continuare a stupire; se non ci fosse il Lipsia, probabilmente, sarebbero loro la vera sorpresa di questa splendida Bundesliga. Oggi si affrontano in una gara dal sapore europeo: vincere, infatti, vorrebbe dire rimanere attaccati ala zona Champions. Ma attenzione, perché chi porta a casa i tre punti tra i ragazzi di Nagelsmann e quelli di Stöger potrebbe addirittura trovarsi in una posizione superiore del quarto posto (dipende da cosa fanno Hertha Berlino ed Eintracht Francoforte impegnate, rispettivamente contro Wolfsburg e Augsburg). Il treno per l’Europa farà tappa ad Hoffenheim, bisogna prenderlo.

Hoffenheim, uno spareggio da vincere

I ragazzi di Nagelsmann sono sesti in classifica a meno due dal quarto posto (valido per i preliminari di Champions); se ad inizio stagione potevano essere una bellissima favola, ora sono una splendida realtà. I Blau dopo dodici giornate sono ancora imbattuti (unica squadra, insieme al Lipsia, a non aver conosciuto ancora la sconfitta). Per continuare ad inseguire l’Europa, i ragazzi di Nagelsmann devono vincere ma non sarà affatto semplice sia perché il Colonia è una squadra tosta, sia perché l’Hoffenheim è in modalità pareggio. I blu di Germania vengono da tre “X” consecutive (ad inizio stagione furono quattro i pareggi di fila); oggi però servono i tre punti per non perdere terreno da un sogno chiamato Champions League.

Colonia, spareggio occasione d’oro

Gli stessi punti dell’Hoffenheim li ha il Colonia, altra bellissima realtà di un campionato sorprendente. I ragazzi di Stöger hanno la migliore difesa di tutta la Bundesliga (soltanto otto goal subiti) e questa statistica potrà essere utile sia nella gara odierna, sia in quel sogno chiamato Europa. Dopo il mezzo passo falso di settimana scorsa (il pareggio casalingo contro l’Augsburg), il Colonia ha un’occasione d’oro, vincere contro l’Hoffenheim per dare un chiaro segnale: per la Champions ci sono anche i ragazzi di Stöger.

Impostazioni privacy