Il successo del Psg in Coppa di Francia ha dato ad Ángel Di María l’ennesimo titolo della sua carriera. Con questo successo il rosarino si è avvicinato al podio della classifica dei calciatori argentini più titolati. Andiamo a scoprire chi ha fatto meglio di lui.

Gli argentini più titolati della storia del calcio

1 – Lionel Messi 35 titoli

Primo posto ovviamente per Leo Messi, capace di fare la storia con la maglia del Barcellona. Nella sua carriera manca solo un titolo con la nazionale maggiore, dopo i successi nel Mondiale giovanile e l’oro Olimpico di Pechino 2008.

2 – Carlos Tévez 28 titoli

Distante ma non eccessivamente c’è Carlitos. L’ultimo successo è stato uno dei più belli della carriera, perché arrivato ai danni del River Plate all’ultima giornata. È uno degli undici calciatori ad aver vinto sia la Champions League che la Copa Libertadores.

3 – Lucho González 28 titoli

lucho gonzalez

(Photo credit MIGUEL RIOPA/AFP via Getty Images)

Sul podio a sorpresa c’è anche l’ex Porto, River e Marsiglia. Pur non essendo stato un calciatore particolarmente iconico di quest’epoca ha sempre vinto tanto nelle sue esperienze, e ha sfiorato il sorpasso su Tévez con la finale di Recopa Sudamericana persa nel 2019.

4 – Il poker Mascherano-Cambiasso-Di Stéfano-Di María 25 titoli

Ángel Di María si è aggregato a un gruppo di calciatori niente male che condividono con lui oltre a questo record anche un passato nel Real Madrid. Chiaramente le possibilità di superarli entrambi sono molto buone se dovesse rimanere al Psg, squadra che potenzialmente gli offre nel giro di un anno la possibilità di arrivare addirittura in seconda posizione, qualora Tévez non dovesse ottenere altri titoli col Boca. In ogni caso anche lui entra in una cerchia d’élite di una nazione importante come l’Argentina, sicuramente il giusto riconoscimento per una carriera di grandissimo livello.