La Juventus è il club italiano ad aver vinto più volte la Serie A mentre in ambito internazionale sono anni che non riesce a fare il definitivo salto di qualità; due finali perse e tre eliminazioni (contro Bayern Monaco, Real Madrid ed Ajax) che hanno lasciato i bianconeri con l’amaro in bocca. In Champions League, però, i giocatori della Juve hanno lasciato il segno a suon di goal. Andiamo a ricordare i cinque migliori marcatori nella massima competizione europea dei bianconeri.

Juventus, i marcatori più prolifici in Champions League

Del Piero (42)

Al primo posto di questa speciale classifica troviamo il simbolo della Juventus, il giocatore che ha scritto pagine fondamentali nella storia del club. Stiamo parlando ovviamente di Alessandro Del Piero; attaccante unico, abile nell’uno contro uno, nei movimenti senza palla e capace sia di rifinire per il proprio compagno sia di mettersi in proprio. Una delle sue caratteristiche principali è l’abilità sui calci piazzati.

Trezeguet (25)

Attaccante francese capace, insieme proprio ad Alessandro Del Piero, di scrivere pagine indelebili nella storia bianconera. Giocatore straordinario che, all’interno dell’area di rigore, aveva una capacità innata; Trezeguet era una vera e propria spina nel fianco per i difensori avversari letteralmente incapaci di marcarlo. Uno come lui, nel calcio di Sarri, si sarebbe trovato alla perfezione.

Inzaghi (17)

Inzaghi ha vissuto la maggior parte della sua carriera nel Milan ma anche con la Juventus si è tolto le sue soddisfazioni. Attaccante non eccezionale dal punto di vista tecnico, compensava questa lacuna con la sua incredibile capacità negli ultimi venti metri. I difensori avversari, con un giocatore del genere, non potevano assolutamente stare tranquilli.

Dybala (14)

Arriviamo ad un giocatore che sta entusiasmando il popolo bianconero; parliamo di Paulo Dybala, attaccante di una classe infinita. La sua tecnica, unita alla capacità di giocare tra le linee, lo rendono letale per le difese avversarie e estremamente efficace per i propri compagni. Con Ronaldo forma una coppia di assoluta qualità.

Higuain (12)

Concludiamo questa speciale classifica con Gonzalo Higuain, attaccante della Juventus in grado di unire tecnica ad una grande capacità all’interno dell’area di rigore. Giocatore in grado di essere decisivo in qualsiasi momento del match come nella sfida contro il Tottenham, del 2018, decisa proprio dal Pipita.