La Liga ha anche la sua ventesima partecipante: il Rayo Vallecano è ufficialmente promosso nel massimo campionato spagnolo dopo aver vinto il playoff in finale contro il Girona. Una promozione incredibile, arrivata nell’anno in cui forse c’erano meno aspettative di ritornare finalmente al massimo livello del calcio spagnolo.

Il Rayo Vallecano si era qualificato come sesto ai playoff, quindi come ultimo, e come accaduto un anno fa con l’Elche è riuscito a vincere da outsider il mini torneo di playoff. Prima ha eliminato il Leganés, poi ha avuto la meglio su una squadra come il Girona che continua a mancare l’appuntamento con il ritorno in Liga nonostante la proficua collaborazione con il Manchester City.

L’ultimo campionato in Liga è stato il 2018/19, chiuso con la retrocessione in Segunda. Lo scorso anno il club di Vallecas aveva mancato l’appuntamento con la qualificazione ai playoff, ma al secondo tentativo, ha ritrovato la promozione grazie a un girone di ritorno di altissimo livello dove hanno scalato la classifica fino a trovare questo grandissimo risultato.