Una nuova stella è pronta a partire dal Paraguay: Julio Villalba, attaccante classe 1998 di scuola Cerro Porteño, sarà il prossimo acquisto del Borussia Moenchengladbach e già lunedì prenderà l’aereo per viaggiare verso la Germania.

L’attaccante non ha avuto l’occasione di debuttare con la prima squadra del Ciclón, arrivato secondo nell’ultimo campionato dopo aver perso lo spareggio per il titolo contro gli eterni rivali dell’Olimpia, ma ha mostrato le sue qualità nel Sudamericano Sub 17 e nel Mondiale Sub 17 disputato in terra cilena.

Nella manifestazione iridata Julio Villalba ha segnato una rete nella vittoria contro la Siria e una nel rocambolesco KO per 4-3 contro la Francia: le sue gesta però non sono bastate al Paraguay che è uscito dopo essersi classificato come terzo nel girone.

Il settore giovanile del Cerro Porteño continua a tirar fuori elementi molto interessanti in ottica calcio europeo: Julio Villalba si aggiunge a Sergio Diaz, altro talentino del ’98 cresciuto nel Barrio Obrero che ha fatto innamorare vari osservatori europei tanto da essere avvicinato in maniera insistente alla Roma, squadra tra le più attive nello scouting sudamericano.

Julio Villalba è un centravanti dotato tecnicamente che ha le qualità per spaziare su tutto il fronte d’attacco.

Il suo agente Gianni Delmás ha confermato che lunedì il ragazzo prenderà l’aereo per la Germania e dopo essere arrivato a Moenchengladbach sistemerà gli ultimi dettagli del suo contratto e seguirà con le visite mediche per firmare il suo primo contratto nel calcio dei grandi.

Un salto importante quello in Bundesliga per un minorenne che in carriera ha solo disputato gli allenamenti con la prima squadra senza mai misurarsi in partite ufficiali. La Germania si è dimostrata un paese ideale per favorire l’integrazione di giovani talenti e Julio Villalba, il piccolo fra i grandi, vuole fare in fretta ad emergere con la sua nuova maglia.