LaLiga: i calendari a confronto delle pretendenti all’Europa

Mancano ormai 6 partite alla fine della Liga 2016/2017 e molti verdetti sono ancora da decidere, oggi vi voglio parlare di quello che potrebbe accadere in queste ultime giornate per quanto riguarda le squadre impegnate a guadagnare un posto alla prossima Champions League o alla prossima Europa League, sono ben 7 le compagini che sono ancora in lotta per un posto in Europa, andiamo a scoprirle insieme con la proiezione del loro calendario.

3° posizione: ATLETICO MADRID (65 punti)

La squadra del “cholo” Simeone, dopo aver raggiunto e superato il Siviglia in classifica, si trova al terzo posto che garantirebbe l’accesso diretto alla fase ai gironi della prossima Champions League, sono 3 i punti di vantaggio ad oggi nei confronti della banda di Sampaoli. Nel prossimo weekend i colchoneros andranno a giocare sul difficile campo dell’Espanyol mentre nella giornata successiva arriva al Vicente Calderon il Villarreal, due partite consecutive che potranno dire molto delle possibilità dell’Atletico Madrid di rimanere terzo fino alla fine. Il calendario prosegue con la sfida in trasferta contro il Las Palmas, l’impegno casalingo contro l’Eibar e per finire il Betis fuori casa e una partita che potrebbe essere decisiva proprio all’ultima giornata, la trasferta di Bilbao contro l’Athletic Club.

4° posizione: SIVIGLIA (62 punti)

Il periodo per la squadra allenata da Sampaoli non è propriamente dei migliori visto che nelle ultime 5 giornate di campionato è arrivata una sola vittoria, questi risultati hanno fatto sprofondare il Siviglia, che fino ad un certo punto sembrava poter lottare per il titolo, al quarto posto con 3 punti da recuperare rispetto all’Atletico Madrid. Il calendario di Iborra e compagni prevede due impegni casalinghi in fila contro Granada e Celta Vigo per poi proseguire con la trasferta di Malaga. Nelle ultime 3 giornate il Siviglia avrà prima la partita contro la Real Sociedad al Sánchez-Pizjuán e poi la sfida con il Real Madrid al Bernabeu per poi concludere l’annata in casa contro l’Osasuna.

5° posizione: VILLARREAL (54 punti)

Con 8 punti di distacco rispetto al Siviglia al Villarreal non resta altro che puntare la qualificazione diretta ai prossimi gironi di Europa League e per farlo dovrà contenere gli attacchi delle tante squadre che si scambiano continuamente le posizioni in classifica. Dopo la sconfitta dello scorso weekend il Villarreal tornerà in campo tra le mura amiche contro il Leganes per poi proseguire con un vero big match, quello del Vicente Calderon contro l’Atletico Madrid. Si prosegue con lo Sporting Gijon in casa e con la complicatissima sfida al Barcellona al Camp Nou. Le ultime due giornate vedono in programma la partita in casa contro il Deportivo la Coruña e la trasferta di Valencia.

6° posizione: ATHLETIC CLUB (53 punti)

La roboante vittoria ottenuta in casa contro il Las Palmas con il risultato di 5-1 nello scorso turno della Liga ha caricato un’ambiente che vuole assolutamente qualificarsi alla prossima Europa League, per farlo, la squadra allenata da Ernesto Valverde, dovrà superare diverse prove nelle ultime 6 giornate di campionato. In programma per la prossima giornata c’è il derby basco contro l’Eibar in trasferta mentre nel turno successivo arriverà a far visita alla squadra bianco rossa il Betis. Si prosegue con due trasferte in fila contro Celta Vigo e Alaves per poi arrivare alle ultime due giornate quando l’Athletic Club dovrà prima sfidare in casa il Leganes e poi andare a Madrid per sfidare l’Atletico.

7° posizione: REAL SOCIEDAD (52 punti)

Le 3 sconfitte nelle ultime 5 giornate di Liga hanno fatto perdere un po di certezze alla Real Sociedad che, dopo due terzi di stagione giocati alla grandissima, si trova immischiata nel gruppone che punta l’Europa con un calendario che non si può certo definire semplice. Si inizia, infatti, nel prossimo weekend con la sfida al Depor per poi andare a giocare in trasferta sul campo del Valencia. La partita contro il Granada all’Anoeta farà da antipasto al big match contro il Siviglia, in trasferta, del turno successivo. Negli ultimi due turni la Real Sociedad sfiderà due squadre che, presumibilmente, non avranno più nulla da chiedere a se stessi, infatti arriverà prima il Malaga e poi Carlos Vela e compagni chiuderanno la stagione al Balaidos contro il Celta Vigo.

8° posizione: EIBAR (50 punti)

L’Eibar è molto probabilmente la sorpresa più lieta di questa Liga, la squadra di Mendilibar sta continuamente stravolgendo i pronostici e i 50 punti in classifica parlano chiaro, ora però arriva il bello visto che nelle ultime sei giornata c’è la curiosità di scoprire se questa squadra avrà ancora energie psicofisiche per conquistare un’incredibile qualificazione alla prossima Europa League. La prima delle 6 sfide finali per l’Eibar sarà l’impegno casalingo contro l’Athletic Club che manco a dirlo è proprio una delle squadre che puntano all’Europa, si prosegue poi con la trasferta sul campo dell’Alaves e l’impegno casalingo contro il Leganes. Nelle ultime tre giornate l’Eibar sfiderà prima l’Atletico Madrid in trasferta, poi lo Sporting Gijon in casa ed infine niente di meno che il Barcellona al Camp Nou.

9° posizione: ESPANYOL (49 punti)

L’Espanyol è forse la squadra di cui si sente meno parlare ma è quella che con la compattezza del gruppo e con un calcio molto concreto è riuscita ad arrivare a giocarsi l’Europa nelle ultime sei giornate, arrivando da ben due vittorie nelle ultime due uscite nella Liga. Le sei sfide finali partono con l’impegno casalingo contro l’Atletico Madrid per poi proseguire con lo Sporting Gijon in trasferta. Altro impegno casalingo molto complicato per l’Espanyol alla 35esima giornata visto che in programma c’è il derby contro il Barcellona, dopo il derby c’è la sfida, in trasferta, contro il Depor per poi concludere la stagione con le sfide al Valencia, in casa, e al Granada, in trasferta.

Impostazioni privacy