Lazio, sconfitta indolore. Zenit e Bilbao al primo posto

Nell’ultima giornata di Europa League l’Atalanta, grazie alla vittoria per 1-0 sul Lione, trova il primo posto nel girone mentre il Milan perde sul campo del Rijeka. Nel turno delle 21.05 l’italiana in campo era la Lazio che, sul campo dello Zulte Waregem, perde una gara ininfluente ai fini della qualificazione. Non solo i ragazzi di Inzaghi in campo; andiamo a vedere tutti i risultati della sesta e ultima giornata della prima fase di Europa League.

Gruppo G, si qualificano Plzen e Steaua

Perde la Steaua in casa con il Lugano ma è una sconfitta che non fa male visto che i ragazzi di Dică si qualificano al turno successivo. L’altra gara del girone, invece, ha visto il Viktoria Plzeň vince (2-0 sul campo del Beer Sheva) e si prende il primo posto

Gruppo H, passano Arsenal e Stella Rossa

Nell’ultima giornata del Gruppo H tutto facile per l’Arsenal che passeggia contro il Bate Borisov. I ragazzi di Wenger vincono per 6-0 e si qualificano da primi nel girone. I Gunners, in questa prima fase, hanno confermato la loro candidatura alla vittoria finale della competizione. L’altra gara del girone, quella tra Stella Rossa e Colonia, ha visto i padroni di casa imporsi per 1-0 e ottenere così il pass per il turno successivo.

Gruppo I, vanno avanti Marsiglia e Salisburgo

Guimaraes e Konyaspor si sono divise tutto quello che era possibile dividersi: un punto a testa, un goal per tempo (vantaggio Konyaspor, pareggio Guimaraes) e anche lo stesso destino di eliminate dalla competizione. Ad andare avanti, infatti, sono il Marsiglia e il Salisburgo; ai francesi bastava il pareggio per passare e così è stato. I ragazzi di Rose chiudono da primi in classifica.

Gruppo J, Bilbao e Ostersunds ai sedicesimi di finale

L’Ostersunds, nonostante fosse già qualificato, ha cercato la vittoria fino alla fine. I tre punti, infatti, avrebbero garantito al club svedese il primo posto che invece è andato al Bilbao. Gli uomini di Ziganda, grazie al due a zero sul campo dello Zorya, si prendono il ruolo di leader del girone.

Gruppo K, sconfitte indolori per Lazio e Nizza

Le due dominatrici del Gruppo K, Lazio e Nizza, perdono l’ultima gara del girone ma questo non compromette il discorso qualificazione; i ragazzi di Inzaghi perdono la prima gara esterna della stagione sul campo dello Zulte Waregem mentre il Nizza concede i primi tre punti al Vitesse.

Gruppo L, allo Zenit il primo posto. La Real Sociedad è seconda

La partita per decidere chi avrebbe chiuso al primo posto è andata allo Zenit. I ragazzi di Mancini si sono dimostrati più solidi degli spagnoli e hanno meritato la vittoria. L’altra gara del girone, quella tra Vardar e Rosenborg (terminata 1-1), metteva di fronte due squadre che non dovevano chiedere nulla alla competizione.

 

Impostazioni privacy