Barcellona: la MSN chiude l’anno col record di gol

Il Barcellona chiude a suon di record il proprio 2015.

Oltre allo storico traguardo di Leo Messi, che raggiunge quota 500 presenze in maglia blaugrana, gli uomini di Luis Enrique stasera hanno battuto un altro record. Il 4-0 rifilato al Betis al Camp Nou ha permesso al Barcellona di infrangere il muro di 178 reti segnate dal Real Madrid di Ancelotti nell’anno di grazia 2014.

Sono 180 i gol segnati dai blaugrana in questo anno solare e ben 136 sono stati messi a segno dal tridente Messi-Suarez-Neymar. Cristiano Ronaldo, Bale e Benzema invece avevano realizzato 108 reti.

Suarez festeggia il terzo gol ai danni della Roma
Suarez festeggia il terzo gol ai danni della Roma | ANSA/TONI ALBIR – Footbola.it

Con quei gol il Real Madrid di Carlo Ancelotti vinse quattro titoli mentre il Barcellona ne ha conquistati ben 5. Il titolo in più di differenza è la Liga di quest’anno vinta dal Barça mentre il Real Madrid del 2014 chiuse in terza piazza in campionato. Entrambe le squadre hanno perso la Supercoppa di Spagna nell’anno del record dei gol.

Numeri da capogiro, record imbattibili solo per chi non ha una squadra di alieni a disposizione. Con il 180esimo gol il Barcellona dà il buon anno a tutta la Spagna.

Impostazioni privacy