Sempre sotto i riflettori del gossip e della moda, i tennisti sono diventati i nuovi calciatori?

Il tennis sta spopolando rapidamente in Italia, e i tennisti si trovano sempre di più sotto la luce dei riflettori: Sinner & Co. stanno diventando i nuovi calciatori?

Chiamiamolo pure effetto Sinner, oppure diamo i meriti anche ai tennisti della nuova generazione come Alcaraz, quello che è certo è che l’attenzione sul tennis, e sui tennisti, sta aumentando sempre di più, soprattutto nel nostro Paese. Questa crescita è testimoniata anche dai trend dei magazine di gossip e moda, un mondo da sempre monopolizzato dai calciatori, ma che oggi vede in prima pagina sempre più tennisti. Ecco il punto della situazione e le ragioni dietro questo fenomeno.

C’è un nuovo hype intorno ai tennisti: quali sono le ragioni?

In questi giorni, scanditi dai match che si stanno giocando sulla terra rossa del Roland Garros di Parigi, l’attenzione dei fan italiani, e non solo, è tutta su Jannik Sinner. Il tennista altoatesino, però, è finito sotto ai riflettori non tanto per le sue prestazioni in campo o per l’infortunio che lo ha costretto a saltare gli Internazionali d’Italia, bensì per ciò che riguarda la sua vita privata. Dopo giorni di speculazioni sulla nascente relazione tra Jannik Sinner e la tennista russa Anna Kalinskaya, è stato lo stesso campione altoatesino a confermare la storia. Lo ha fatto durante una conferenza stampa a Parigi, dopo la sua vittoria al Roland Garros contro l’americano Christopher Eubanks. Alla domanda diretta sulla sua relazione con Anna Kalinskaya, Sinner ha risposto confermando, aggiungendo però: “Teniamo tutto molto riservato, conoscete la mia discrezione… Non dirò altro”.

Anna Kalinskaya
Anna Kalinskaya | ANSA/FABIO FRUSTACI – Footbola

Oltre allo stesso Sinner, è tutto il tennis a vivere un periodo di crescente e inaspettata popolarità, che neanche l’emergere di grandi giocatori come Roger Federer, Rafael Nadal e Novak Djokovic, che hanno dominato il campo per anni, aveva portato. Alcuni tennisti hanno ormai raggiunto una fama paragonabile a quella dei calciatori, diventando vere e proprie icone globali. Federer e Nadal, ad esempio, oggi sono noti in tutto il mondo e godono di grande popolarità. E anche Novak Djokovic è ormai diventato un’icona dello sport, conosciuto anche da chi non segue il tennis.

Ad aver portato tutto questo hype, probabilmente, sono stati i giovani talenti emergenti come Jannik Sinner, Carlos Alcaraz e Daniil Medvedev, i quali sono responsabili di aver attirato un pubblico più giovane. Questi giocatori, infatti, portano freschezza e dinamismo, mantenendo vivo e facendo crescere, soprattutto tra le nuove generazioni, l’interesse per il tennis, anche grazie a importanti contratti di sponsorizzazione. In Italia, ad esempio, Sinner, con le sue vittorie, ha contribuito a far crescere la popolarità del tennis, diventando, in questo modo, una vera icona popolare e motivo di grande orgoglio nazionale. La crescente popolarità del tennis ha sicuramente portato a un aumento dell’attenzione mediatica, ma, per il dispiacere di molti tennisti, non solo sul gioco stesso, ma anche sulla vita privata degli atleti, i quali, ormai, possiamo dire che hanno raggiunto lo stesso status dei calciatori.

Dopo anni trascorsi sotto l’ombra dello sport italiano più praticato e amato, il calcio, il tennis sta vivendo il suo periodo d’oro, ma come stiamo vedendo, questa popolarità nasconde anche delle note negative per gli atleti, soprattutto per quelli come Sinner che vorrebbero mantenere la vita privata tra le mura della propria casa.

Impostazioni privacy