Senegal-Algeria, ultime speranze per le Volpi del Deserto

Giornata di verdetti in Coppa d’Africa, siamo arrivati alla terza giornata del Girone B, nella quale questa sera alle ore 20 Senegal e Algeria si affronteranno allo Stade de Franceville. Una sfida cruciale per i magrebini, che non avranno altro risultato all’infuori della vittoria per continuare a poter credere nella qualificazione, che comunque dipenderà anche dall’altra partita del raggruppamento fra Zimbabwe e Tunisia.

Senegal –  I Leoni della Teranga sono una delle certezza della competizione, dato che hanno rispettato le aspettative della vigilia, unica squadra sino ad ora a punteggio pieno assieme al Ghana. Il commissario tecnico Cissé, certo della qualificazione alla fase a eliminazione diretta, sembra intenzionato a dare spazio a chi ha trovato poco spazio in queste prime due uscite. Confermato il 4-2-3-1, con in porta Diallo, classe 1992 del Çaykur Rizespor Kulübü in prestito dal Rennes, linea difensiva formata da Gassama, Koulibaly, Mbodji e M’Bengue. I due mediani saranno N’DoyeGueye dell’Everton, con il calciatore della Lazio Keita, Saivet e Mane, stella del Liverpool autore di ottime prestazioni in questo torneo, a supporto dell’unica punta Sow.

Algeria – Ultima chiamata per gli uomini del selezionatore Leekens, ancora alla ricerca della prima vittoria in questa Coppa d’Africa. La sconfitta nel derby magrebino contro la Tunisia pesa ancora tantissimo, ma le Volpi del Deserto sono ora chiamate a lasciarsi dietro tutte le delusioni per riscattarsi e continuare a sperare nella qualificazione. I nordafricani, che sino ad ora hanno deluso le aspettative, dovrebbero giocare con lo stesso modulo del Senegal, con in porta M’Bolhi, linea difensiva a quattro formata da Meftah, Bensebaini, Belkhiter Ghoulam, che giocherà un personale derby partenopeo contro Koulibaly. A proteggere la difesa dovrebbero essere GuediouraBentaleb, mentre dietro al centravanti Slimani ci sarà spazio per la fantasia e per il talento con Brahimi, MahrezSoudani della Dinamo Zagabria, autore di 10 goal nel girone d’andata del campionato croato.

Impostazioni privacy