Stati Uniti nella strada per il Mondiale, alla Costa Rica basta un punto

Gli Stati Uniti ad un passo dal Mondiale. Incredibile pensarlo solamente 24 ore fa ma nel momento del bisogno la nazionale a Stelle e Strisce ha tirato fuori la propria miglior prestazione nel percorso di qualificazione superando con addirittura 4 gol di scarto Panama, fino a ieri l’avversaria più temibile nella caccia al terzo posto che qualifica direttamente al Mondiale senza passare per gli spareggi contro la squadra asiatica che uscirà vincitrice dalla sfida tra Siria e Australia.

Panama fino alla partita di ieri aveva confermato i progressi visti nelle ultime edizioni della Gold Cup guadagnandosi una posizione di favore nei pronostici attraverso una ottima organizzazione di gioco e la valorizzazione dei migliori talenti esportati in Europa in questi anni ma nel momento di giocarsi in trasferta la partita forse più importante della storia del calcio nazionale coraggio e concentrazione sono venuti a mancare.

Un 4-0 che non lascia spazio a repliche e scrive in maniera forse indelebile il destino di questo girone centro-nord americano. Ad Orlando Pulisic, Altidore e Wood hanno rimesso sui binari una nazionale americana che sembrava totalmente fuori rotta dopo aver ottenuto un solo misero punto nella precedente doppia uscita contro Honduras e Costa Rica.

E invece adesso le cose sorridono e bene agli Stati Uniti: il terzo posto è praticamente al sicuro visot che nell’ultima giornata che si giocherà lunedì sera l’avversario sarà il fanalino di coda Trinidad e Tobago, al momento la nazionale meno credibile di questo girone esagonale finale a per poter sperare in un risultato miracoloso e l’unica fuori dal Mondiale per l’aritmetica.

E quindi agli USA potrebbe bastare un semplice successo per andare a quel Mondiale di Russia che prima di ieri sembrava a rischio. Un vero peccato per la nazionale panamense che poteva essere la grande rivelazione del girone e qualificarsi come matricola alla manifestazione iridata. Nulla è perduto perché il livello dell’Australia di quest’anno lascia comunque spiragli positivi per uno spareggio che in ogni caso sarà molto equilibrato.

Nell’altra gara della notte invece il Messico ha vinto senza problemi contro Trinidad e Tobago mentre la partita che interessa maggiormente Stati Uniti e Panama è quella che si giocherà questa notte tra Costa Rica ed Honduras. Ai Ticos basterà un punto per essere certi di qualificarsi direttamente al Mondiale ma l’Honduras, con il quarto posto come obiettivo prefissato, con un successo potrebbe addirittura sperare nella qualificazione diretta e deve giocarsi il tutto per tutto questa notte visot che nell’ultima gara affornterà il Messico.

Impostazioni privacy