Tripla offerta per Griezmann: arriva in Serie A

Antoine Griezmann potrebbe cambiare aria dopo una vita all’Atletico Madrid. Il fuoriclasse francese ha tre importanti pretendenti.

Molto spesso, quando si parla dei migliori calciatori internazionali del momento, si sottovaluta uno degli attaccanti più completi, tecnici ed esperti in circolazione. Antoine Griezmann, il tuttofare dell’Atletico Madrid e della nazionale francese, vero e proprio trascinatore abile ad accrescere le sue doti in carriera e mostrare a tutti il suo grande talento.

Griezmann approda in serie A
colpo di scena Griezmann, cambio squadra assurdo (Ansa Foto) Footbola

Per lui non parlano soltanto i numeri stagionali, che con l’Atletico segnalano ben 24 reti in gare ufficiali ed 8 assist vincenti. Ma soprattutto il livello delle prestazioni: Griezmann, nato inizialmente come ala d’attacco, ormai sa fare tutto: prima o seconda punta, trequartista, esterno, centrocampista e metronomo. Un vero jolly di lusso che però potrebbe sorprendentemente cambiare aria.

Secondo quanto riporta la stampa spagnola, l’avventura di Griezmann a Madrid sembra vicina al capolinea. Nonostante la stima di Diego Simeone ed un contratto valido fino al 2026, il 33enne francese potrebbe essere tentato da una nuova esperienza all’estero prima della fine della carriera.

Le tre pretendenti per Griezmann: c’è anche la pista italiana

Il portale iberico Fichajes.net ha svelato i nomi delle tre squadre europee che sarebbero ben felici di accogliere Griezmann come nuovo rinforzo in attacco per la prossima stagione. In primis il Chelsea, club inglese che ha bisogno di rifondare l’attacco e mettere in rosa qualche certezza dopo i tanti investimenti di prospettiva più o meno azzeccati.

Altra squadra totalmente intrigata dall’idea di accogliere Griezmann è il Paris St. Germain, la big di Francia che dopo l’addio sicuro di Mbappé (andato al Real Madrid) va alla caccia di un nuovo leader offensivo. L’idea di strappare il sì del jolly dall’Atletico Madrid rassicurerebbe società e tifosi in vista del prossimo futuro.

sorpresa Motta, arriva il big alla Juve
Juve-Motta, arriva il big mondiale (Ansa Foto)

Ma c’è anche una pista italiana da non sottovalutare. La Juventus ha messo gli occhi sulla situazione di Griezmann, che andrebbe ad arricchire e rendere più completo ed esperto il reparto offensivo agli ordini del prossimo allenatore Thiago Motta. Possibile però che i bianconeri, se volessero realmente tentare l’assalto, dovrebbero sacrificare almeno uno tra Federico Chiesa e Kenan Yildiz.

Non sarà facile per questi tre club convincere l’Atletico Madrid a cedere il proprio leader offensivo. Inoltre si dice che l’unica squadra ad avere reali chance sia il PSG, visto che Griezmann sarebbe intrigato all’idea di tornare in patria e lavorare agli ordini di Luis Enrique, tecnico che dà sempre una certa libertà ai propri attaccanti. L’ipotesi Juve al momento è affascinante ma poco praticabile.

Impostazioni privacy