Anche Donnarumma va in gol: una dolce novità nella sua vita

Gianluigi Donnarumma ci ha abituato a una serie di interventi miracolosi, questa volta la novità riguarda la sua vita privata.

i tifosi del Milan e della Nazionale, ma attualmente anche quelli del Paris Saint Germain, hanno potut ammirare quanto Gianluigi Donnarumma possa essere decisivo in alcune gare con i suoi interventi, nonostante a volte non sia mancato qualche errore. Evidentemente Sinisa Mihajlovic, il primo a credere in lui quando ancora era minorenne e aveva deciso di schierarlo in sostituzione del più esperto Diego Lopez, non si sbagliava.

Il portiere è davvero riservatissimo in merito alla sua vita privata, di cui parla davvero raramente. A volte però anche lui è in grado di fare un’eccezione quando accade qualcosa di importante, come ha fatto in questa occasione. L’ultima novità che lo riguarda è davvero di quelle speciali.

Una dolce novità nella vita di Donnarumma

A differenza di molti colleghi, Gianluigi Donnarumma usa raramente i social, a meno che non ci siano notizie importanti da dare. E quella che lui ha voluto annunciare personalmente è davvero speciale: il 25enne, infatti, a breve diventerà papà per la prima volta. La fidanzata Alessia Elefante, a cui è legato da anni, è in attesa di un bambino, di cui almeno per ora non è stato comunicato il sesso.

La lieta novella è stata resa nota a tutti attraverso un post condiviso, in cui vediamo tre tenere foto della coppia che indossano due maglie da calcio con le scritte “Mamma” e “Papà”.

In uno di questi scatti Donnarumma abbraccia con i suoi guantoni sul pancione la fidanzata, in un altro invece li vediamo girati di spalle con le divise create per l’occasione.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da GIANLUIGI DONNARUMMA (@donnarumma)

La didascalia scelta è davvero semplicissima, ma da questa traspare tutta l’emozione che i due ragazzi stanno vivendo in questo momento così speciale: “Non vediamo l’ora di incontrarti” – si legge. Tantissimi i colleghi che hanno voluto congratularsi con lui, tra questi Kylian Mbappé, Alex Meret, o Andrea Pinamonti.

Impostazioni privacy