Quarta giornata in Championship, e primo turno infrasettimanale, questi i numeri: 28 reti complessive, 7 vittorie interne, 2 pareggi, e 3 vittorie in trasferta. Ivan Cavaleiro del Fulham è l’unico giocatore ad aver realizzato una doppietta. Nessuna squadra è invece riuscita a vincere tutte le prime quattro gare di campionato.

Tandem in testa alla classifica di Championship con dieci punti composto da Leeds United e Swansea City. A Elland Road gli Whites hanno superato non senza qualche difficoltà il Brentford City, battuto grazie alla rete nel finale del giovane attaccante in prestito dall’Arsenal Eddie Nketiah. Bella vittoria invece per i gallesi che sono passati 3-1 sul campo del Qpr con Borja Baston ancora a segno. Distanziata di un punto la coppia formata da Fulham e Sheffield Wednesay, con i Cottagers travolgenti a Craven Cottage sul Millwall travolto 4-0 grazie alla doppietta di Cavaleiro, e ai gol di Mitrovic e Knockaert. Le Owls hanno invece superato di misura il Luton Town con il gol decisivo di Kadeem Harris. In zona playoff  anche West Bromwich Albion e Charlton, entrambe uscite però con un pareggio in questo turno infrasettimanale. I Baggies si salvano in extremis da una sorprendente sconfitta interna con Zohore che trasforma il penalty assegnato ai padroni di casa a due minuti dal termine, pareggiando così la rete del vantaggio del Reading. Gli Addicks a lungo avanti contro il Nottingham Forest grazie al solito Lyle Taylor, vengono raggiunti dalla rete di Albert Adomah.

Torna alla vittoria il Birmingham City di Pep Clotet grazie al 2-0 sul Barnsley, così come il Cardiff City che ritrova i tre punti battendo 2-1 l’Huddersfield Town in Galles. Secondo successo consecutivo per Blackburn Rovers e Bristol City usciti vincitori dai match giocati rispettivamente con Hull City e Derby County. Oltre a quella dei Terriers, continua la crisi dello Stoke City, uscito sconfitto 3-1 dal Deepdale di Preston, e di nuovo in coda alla classifica di Championship.