La Champions del 2010 è stato l’ultimo grande successo a livello internazionale ottenuto dall’Inter; da quel momento poche soddisfazioni e tante delusione tra cui quella, seppur parziale, di questa stagione dove i nerazzurri hanno gettato al vento la qualificazioni agli ottavi. i ragazzi di Conte, in Europa League, sono una delle candidate principali alla vittoria finale. In attesa di capire come finirà, ripercorriamo le migliori vittorie dell’Inter.

Europa, le migliori vittorie dell’Inter

1- Dinamo Kiev-Inter 1-2, fase a gironi Champions League (2009)

Partiamo dalla stagione 2009/2010 e da quella, definita, la sfida della svolta per la Champions dell’Inter. Quarta giornata del Gruppo F con i nerazzurri impegnati in Ucraina. Dopo un primo tempo brutto con Shevchenko autore del goal del vantaggio per i padroni di casa; nella ripresa, però, i nerazzurri alzano i ritmi e grazie alla coppia Milito-Sneijder si porta a casa tre punti fondamentali per quello che sarà un percorso meraviglioso.

2- Chelsea-Inter 0-1, ottavi di finale Champions League (2010)

La serata della consapevolezza di poter arrivare fino in fondo. Allo Stamford Bridge l’Inter deve difendere il due a uno conquistato in casa; partita perfetta dei ragazzi di Mourinho che, grazie alla rete di Eto’o, conquistano il pass per gli ottavi di finale e capiscono di poter conquistare il trofeo internazionale più prestigioso

3- Inter-Barcellona 3-1, semifinale Champions League (2010)

A San Siro, nella semifinale di andata, arrivano i campioni del mondo del Barcellona; una partita difficile resa ancora più complicata dal goal di Pedro. L’Inter, però, resta in partita e inizia a creare occasioni; protagonista della serata Milito autore di due assist ed un goal; successo fondamentale in vista del ritorno dove i ragazzi di Mourinho resistono all’assedio blaugrana e volano in finale.

4- Bayern Monaco-Inter 0-2, finale Champions League (2010)

Una serata attesa quarantacinque anni da tutto il popolo nerazzurro; al Santiago Bernabeu si gioca l’ultimo atto della Champions. Gara equilibrata con occasione da entrambe le parti ma decisa dall’eroe nerazzurro: Diego Milito, con una doppietta (un goal per tempo), regala una notte indimenticabile ai tifosi dell’Inter che tornano sul tetto d’Europa.

5- Inter-Tottenham 4-3, fase a gironi Champions League (2010)

Terza giornata del Gruppo A; l’Inter campione d’Europa riceve il Tottenham. Una gara folle con i nerazzurri semplicemente perfetti: quattro a zero in quarantacinque minuti e Spurs al tappeto considerando anche l’inferiorità numerica. Nella ripresa, però, il mondo del calcio scopre Bale; il gallese, con una tripletta, dimostra di essere uno dei giocatori più forti nel panorama calcistico

6- Bayern Monaco-Inter 2-3, ottavi Champions League (2011)

Dopo la finale di Madrid, le strade di Bayern Monaco ed Inter si incontrano nuovamente. Ottavi di finale di Champions. I nerazzurri, all’Allianz Arena, cercano la rimonta dopo la sconfitta per uno a zero in quel di San Siro. I ragazzi di Leonardo partono bene con la rete di Eto’o ma i tedeschi riescono a ribaltare il risultato complice anche l’errore di Julio Cesar. Il cuore dell’Inter, però, è infinito: prima Sneijder poi Pandev firmano una clamorosa rimonta.

7 – CSKA-Mosca-Inter 2-3, fase a gironi Champions League (2011)

Nella seconda giornata del Gruppo B della Champions League 2011/2012 l’Inter vola in Russia per sfidare il CSKA Mosca. I ragazzi di Ranieri giocano una gara dai due volti: doppio vantaggio firmato Lúcio-Pazzini. I padroni di casa, però, non mollano e riescono nella rimonta. A dodici dalla fine ci pensa Zarate, con un goal bellissimo, a regalare tre punti importanti in ottica qualificazione.

8- Celtic-Inter 3-3, sedicesimi Europa League (2015)

L’Inter, dopo aver dominato il Gruppo F, incontra il Celtic nei sedicesimi di finale. Andata in Scozia in uno degli ambienti più caldi nel panorama calcistico. I nerazzurri partono forte trovando il doppio vantaggio con Shaqiri e Palacio ma, in due minuti, subiscono la rimonta dei padroni di casa. Sarà ancora il Trenza a portare avanti l’Inter; il Celtic, però, non molla e in pieno recupero trova il tre a tre finale; risultato comunque ottimo per il club italiano in ottica qualificazione.

9- Inter-Tottenham 2-1, fase a gironi Champions League (2018)

L’Inter torna in Champions League e trova un girone di ferro con Barcellona, Tottenham e PSV. Alla prima giornata la sfida con gli Spurs che si portano in vantaggio grazie alla rete di Eriksen; quando tutto lascia pensare ad una serata amara viene fuori l’orgoglio dei ragazzi di Spalletti con Icardi (gran goal) e Vecino che rendono magica la notte europea dei nerazzurri.

10- Inter-Borussia Dortmund 2-0, fase a gironi Champions League (2019)

Chiudiamo questa speciale classifica con l’ultima prestigiosa vittoria dell’Inter in ambito europeo. Gruppo F Champions League, a San Siro arriva il Dortmund. I nerazzurri non hanno scelta: devono vincere se vogliono sperare nella qualificazione. Partita perfetta di Lautaro e compagni che si prendono i tre punti grazie alle reti dell’argentino e di Candreva; il successo, però, non eviterà agli uomini di Conte di retrocedere in Europa League.