L’Inter saluta il big: mega cessione con plusvalenza, Inzaghi non può nulla

Il calciomercato estivo è una fase dell’anno che non lascia mai dormire sonni tranquilli ai tifosi che temono l’addio di uno o più big.

In casa Inter in molti stanno ancora pensando a festeggiare la fantastica cavalcata dell’ultima stagione che ha visto Lautaro Martinez e compagni riuscire a trionfare prima in Supercoppa Italiana e poi soprattutto in Serie A riuscendo così a centrare il famigerato obiettivo della seconda stella. Ora però prende il via il calciomercato estivo dove tutti i club lavorano sia in entrata che in uscita per provare comunque a rinforzare la propria rosa. E’ ovviamente il caso anche dell’Inter.

L'Inter saluta il big: mega cessione con plusvalenza, Inzaghi non può nulla
Inzaghi teme la possibile perdita del suo attaccante di enorme spessore (LaPresse – Footbola)

In vista delle prossime settimane uno dei maggiori timori di Simone Inzaghi è infatti quello di dover far fronte a delle offerte irrinunciabili da parte di grandi club stranieri per i pezzi pregiati della sua squadra. Dopo una stagione strepitosa come quest’ultima è infatti piuttosto facile pensare che arrivino sirene straniere per i migliori giocatori dell’Inter che hanno performato al meglio sotto la guida del tecnico ex Lazio.

Inter, il big può dire addio: occhio alla Premier Lague

Una delle maggiori sorprese della rosa dell’Inter nell’ultima stagione è stata senza dubbio l’esplosione di Marcus Thuram. L’attaccante francese è arrivato in nerazzurro la scorsa estate a parametro zero dopo aver salutato il Borussia Mönchengladbach per fine contratto. Il rendimento del centravanti classe 1997 è stato straordinario con la bellezza di 13 gol e 7 assist solo in Serie A.

Per questa ragione su di lui ha posato gli occhi il Manchester United che vuole rinforzare il proprio reparto d’attacco dopo aver concluso l’ultimo campionato inglese ad un deludente ottavo posto. Il club britannico sembra essere fortemente interessato a Thuram che ha una clausola nel suo contratto di circa 85 milioni di euro e per i Red Devils non sarebbe un problema pagarla per evitare una trattativa con l’Inter.

L'Inter saluta il big: mega cessione con plusvalenza, Inzaghi non può nulla
Il centravanti francese è richiesto dalla big europea, Inter preoccupata (LaPresse – Footbola)

Non sarebbe la prima volta che i nerazzurri mettono a segno una netta plusvalenza un solo anno dopo l’arrivo di un giocatore importante a parametro zero. La scorsa estate André Onana ha salutato l’Inter soltanto dodici mesi dopo il suo arrivo in Serie A prendendo un volo proprio in direzione Manchester per aiutare lo United.

Ovviamente il club inglese dovrà convincere anche il noto figlio d’arte che – dopo una prima stagione da incorniciare – ha più volte ribadito di trovarsi piuttosto bene a Milano e di voler restare in nerazzurro.

Impostazioni privacy