Quando si pensa a Monaco di Baviera vengono subito in mente l‘Oktoberfest e il Bayern. E ovviamente, nella città dei campioni d’Europa 2020, il Bayern München è l’espressione calcistica preponderante, ma se scendiamo a dare un occhiata giù fino alla 3° serie tedesca, che parte oggi, troviamo ben tre squadre che rappresentano Monaco nel mondo del calcio: il 1860 München, poi la squadra riserve del Bayern München ed infine un club meno conosciuto come il Türkgücü München.

Il Monaco 1860, il club più importante dopo il Bayern in città, ha una grande storia alle spalle: fa infatti parte di una delle polisportive tedesche più antiche, essendo stata fondata, come indica il nome, nel 1860 ed ha vissuto il periodo d’oro negli anni ’60, quando ha vinto il suo unico campionato tedesco, nel 1966, e partecipato ad una finale di Coppa delle
Coppe, persa contro il West Ham, nella stagione 1964-65. Il presente del club non rispecchia, però, già da molti anni il suo glorioso passato: infatti i Leoni hanno disputato l’ultimo campionato in Bundesliga nella stagione 2003-04 ed è da
allora che i tifosi aspettano di rivivere il Münchner Stadtderby, il derby di Monaco, l’evento più atteso.

Per ora la squadra più antica di Monaco dovrà accontentarsi di giocare uno strano derby contro il Bayern München II, la seconda squadra del Bayern, che fino al 2005 veniva chiamata Bayern München Amateur e che nella stagione 2019-20, pur avendo vinto la 3° Liga, non è stata ammessa dalla federazione in Zweite Liga, essendo una squadra riserve.

L’ultima arrivata in città è il Türkgücü München, squadra fondata nel 1975 da alcuni lavoratori turchi con l’obiettivo di coinvolgere, anche con il calcio, la folta comunità turca presente a Monaco. Ovviamente il piccolo club è partito dalle categorie amatoriali e piano piano, grazie alla passione e agli investimenti, ha scalato le gerarchie del calcio tedesco e, a partire da questa stagione 2020-21, si affaccia per la prima volta nella terza serie tedesca, con un sogno non troppo celato: affrontare magari un giorno il grande Bayern nella ricca Bundesliga..chissà! Monaco aspetta. A quando il prossimo derby in Bundes?

Alberto Contardo