Owen
Da Liverpool a Madrid, solo andata: il tradimento di Owen

Nel 2004 il Golden Boy del calcio inglese Michael Owen lasciò tra le critiche il Liverpool per passare al Real, dove visse un’esperienza deludente. Un trasferimento che non gli è mai stato perdonato. E non è stato nemmeno l’unico.

Altre notizie