Allegri trova subito panchina: lo tenta un top club, accordo vicino

Massimiliano Allegri potrebbe tornare ad allenare in tempi brevi. L’ormai ex tecnico della Juventus è pronto a sposare la causa del Diavolo.

L’avventura di Massimiliano Allegri sulla panchina Juventus si è chiusa nel peggiore dei modi. Il tecnico livornese ha alzato al cielo la Coppa Italia, ma è stato licenziato per giusta causa dal club juventino, nonostante un altro anno di contratto. I comportamenti tenuti al termine del match con l’Atalanta non sono piaciuti alla dirigenza bianconera e l’ex allenatore del Cagliari ha già ricevuto la comunicazione di licenziamento in forma scritta.

Allegri Manchester United
Massimiliano Allegri è pronto ad allenare un’altra squadra (footbola.it)

Ci sarà spazio e tempo per un ricorso, ma in questo momento Max Allegri deve pensare anche a trovare una nuova squadra, per evitare di restare un anno fermo. Le pretendenti non mancano, ma di sicuro il ‘Conte Max’ non sarà seduto sulla panchina della Juventus nel corso della prossima stagione.

Cristiano Giuntoli ha scelto Thiago Motta, Allegri difficilmente resterà in Serie A ma nelle ultime ore è spuntata una suggestiva ipotesi per il suo futuro, il tecnico livornese potrebbe tornare in panchina e in un top club europeo.

Juve, Allegri verso la Premier League

Il Manchester United – nonostante la recente vittoria in FA Cup – avrebbe infatti deciso di esonerare Erik ten Hag. L’allenatore olandese avrebbe le ore contate, non è riuscito a portare la sua squadra in Champions ed il Manchester United ha completato la stagione addirittura all’ottavo posto in classifica.

È un risultato che la dirigenza e i tifosi non possono accettare, umiliante visto gli ingenti investimenti fatti negli ultimi anni. Per questo motivo, la proprietà americana sarebbe già al lavoro per trovare un sostituto. Uno dei nomi che sono stati accostati nelle ultime ore ai ‘Red Devils’ è quello di Massimiliano Allegri.

Per i bookmakers Allegri è quotato addirittura a 25 e viene dietro a diversi tecnici. L’allenatore livornese non è l’unico nome sulla lista della famiglia Glazer, il nome del nuovo tecnico sarà comunicato entro una decina di giorni, ma l’ex allenatore del Milan potrebbe davvero sbaragliare la concorrenza degli avversari.

Max Allegri Red Devils
Allegri festeggia la Coppa Italia – Ansa Foto – Footbola.it

Un’altra possibilità per Max Allegri potrebbe arrivare dalla Saudi Pro League, da un paio di anni molto competitivo grazie ad investimenti fuori dalla portata dei club europei. Qualora dovesse arrivare una chiamata dall’Arabia Saudita Allegri avrebbe la possibilità di firmare un contratto pluriennale ricchissimo proprio come è successo a Roberto Mancini un anno fa.

Si è discusso addirittura della Nazionale italiana, ma molto dipenderà dai risultati di Spalletti ad Euro 2024. Allegri ha lasciato la Juve poche settimane fa, ma il suo ritorno in panchina appare piuttosto probabile.

Impostazioni privacy